Xiaomi promette l’arrivo di tante novità nei prossimi mesi

Xiaomi-Logo-990x468

Xiaomi è una delle aziende cinesi più apprezzate anche dagli utenti non asiatici. Questa azienda riesce a proporre smartphone dall’ottimo rapporto qualità prezzo e non solo; la stessa azienda, infatti, produce motli altri prodotti smart che vanno dai tablet alle scarpe tecnologiche, dai braccialetti fitness ai materassi, le biciclette e accessori per la cucina (e tanto altro ancora). Il legame tra tutti questi prodotti è la tecnologia, poichè Xiaomi trasforma (quasi) tutti i prodotti che usiamo quotidianamente in prodotti smart.

xiaomi-mi-5-2 600x337xxiaomi-tablet-launch-colours.jpg.pagespeed.ic_.qZbgQjrhhs

Già in questi primi mesi del 2016 ha già sfornato tanti prodotti (soprattutto smartphone), con i quali andrà a soddisfare le esigenze di quasi tutti i clienti in cerca di un prodotto di buona qualità ad un ottimo prezzo.

xiaomi_bicicletta_smartphone xiaomi-scarpe-smart-li-ning

Di certo, però, Xiaomi non ha intenzione di fermarsi, anzi. Sono le parole del CEO Lei Jun a far capire che nei prossimi mesi arriveranno tanti prodotti più o meno attesi. A giugno sarà rilasciata la Mi Band 2 e dopo poco tempo sarà il turno del Mi Drone. Per questi prodotti c’erano stati già dei rumors e si sapeva che sarebbero arrivati presto, ma lo stesso Lei Jun ha fatto intendere che ci potrebbe essere spazio anche per un dispositivo VR (anche se questo è ancora in una fase di sviluppo).

Questi prodotti verranno rilasciati nell’immediato, ma già ci sono delle indiscrezioni per un futuro un po’ meno prossimo che riguardano l’arrivo di uno smartphone con display curvo (prendendo spunto dalla linea Edge di Samsung) e una nuova tecnologia di ricarica wireless; oltre allo smartphone dovrebbe arrivare anche il notebook di casa Xiaomi e un SoC proprietario (seguendo la scelta fatta da Samsung e da Huawei).

Insomma, Xiaomi non si ferma mai e cerca di espandersi sempre di più sul mercato e sempre in più settori, lasciando comunque sempre molto spazio al settore degli smartphone, dove punta a superare i 70 milioni di device venduti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.