Xiaomi Mi Mix 2S ufficiale: un’evoluzione dello Xiaomi Mi Mix 2

Lo Xiaomi Mi Mix è stato uno dispositivo che ha rivoluzionato le regole del design nel mondo degli smartphone. Forte del successo ottenuto, l’azienda cinese ha lanciato lo scorso anno lo Xiaomi Mi Mix 2 ed oggi ha presentato lo Xiaomi Mi Mix 2S.

Caratteristiche tecniche dello Xiaomi Mi Mix 2S

  • Display: AMOLED, 5,99″, FullHD+, aspect ratio 18:9, vetro con lavorazione 2.5D
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 845
  • GPU: Adreno 630
  • RAM: 6 / 8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 64 / 128 / 256 GB UFS 2.1
  • Sistema operativo: Android 8.1 Oreo con interfaccia personalizzata MIUI 9
  • Connettività: dual SIM (nano SIM + nano SIM), dual standby, 4G (supporto alla banda 20), WiFi 802.11 ac Dual Band, Bluetooth 5.0, GPS, A-GPS, GLONASS, BeiDou, NFC
  • Fotocamera posteriore: doppia fotocamera (Sony IMX363 da12 MP, f/1.8, grandezza pixel 1.4 µm, wide angle, dual pixel autofocus +  12 MP, teleobiettivo), flash LED
  • Fotocamera frontale: 5 MP
  • Batteria: 3400 mAh con supporto alla ricarica rapida e alla ricarica wireless Qi
  • Altro: lettore di impronte digitali

Come i suoi predecessori anche questo Xiaomi Mi Mix 2S ha una scheda tecnica da top di gamma.

Il processore utilizzato è lo Snapdragon 845 con la GPU Adreno 630. Il dispositivo viene proposto con 6 o 8 GB di RAM e 64, 128 o 256 GB di memoria interna. Le prestazioni del dispositivo possono sfruttare, quindi, una potenza di calcolo elevata e, inoltre, potranno essere migliorate grazie all’integrazione dell’intelligenza artificiale.

A livello estetico non c’è un vero cambiamento rispetto al Mi Mix 2 ed anche i bordi non sono così sottili come visto su alcuni render (ma comunque sono molto ridotti). Frontalmente ci sono nella parte superiore la capsula auricolare ed in basso a destra la fotocamera. Il dispositivo è realizzato interamente in ceramica.

Posteriormente ci sono le due fotocamere in stile iPhone X con il flash LED ed il lettore di impronte digitali. Le due fotocamere sono entrambe da 12 MP, una è più grandangolare mentre la seconda è un teleobiettivo. La combinazione dei due sensori consente di effettuare zoom 2X senza perdita di dettaglio e, inoltre, scatti con effetto bokeh. Molto interessante la presenza del dual pixel autofocus che dovrebbe garantire una messa a fuoco più rapida e precisa e grazie ai pixel da 1,4 μm anche le foto in notturna dovrebbero avere una qualità superiore alla media. La qualità degli scatti dello Xiaomi Mi Mix 2S è stata certificata da DxOMark che ha assegnato al dispositivo un punteggio di 101 punti per le foto (questo lo colloca al fianco di iPhone X ed in una posizione superiore rispetto ai Google Pixel 2). Il punteggio generale è di 97 punti.

Lo Xiaomi Mi Mix 2S, inoltre, sfrutta l’intelligenza artificiale per il riconoscimento automatico delle scene (l’AI verrà sfruttata sempre di più da Xiaomi, considerando che viene utilizzata anche sul Redmi Note 5 e sulla nuova fotocamera XiaoMo AI).

A livello software il Mi Mix 2S utilizza Android 8.1 Oreo con la MIUI 9. Questo smartphone, inoltre, integra Shall AI, il nuovo assistente virtuale di Xiaomi. Questo assistente va ad affiancarsi a Google Assistant, a Bixby, ad Alexa ed a Siri. Per il momento, però, Shall AI supporta solo la lingua cinese e, quindi, si rivolge solo a quel mercato.

Interessante anche il supporto a Google ArCore.

Disponibilità e prezzo dello Xiaomi Mi Mix 2S

Lo Xiaomi Mi Mix 2S sarà disponibile in Cina a partire dal 9 aprile. Lo smartphone viene proposto in due colorazioni: nero e bianco.

Il dispositivo verrà venduto al prezzo di 3299 yuan (circa 423 euro) per la versione con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, 3599 yuan (circa 461 euro) per la versione con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna e, infine, 3999 yuan (circa 512 euro) per la versione con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna.

Xiaomi ha presentato anche la base di ricarica wireless che ha un prezzo di 99 yuan (circa 13 euro).

I prezzi sono davvero interessanti, ma bisognerà verificare l’aumento che subiranno per la commercializzazione sul nostro mercato (sia nei negozi fisici che dovrebbero arrivare a breve anche in Italia che su store come Amazon).

Qui di seguito puoi rivedere l’evento di presentazione dello Xiaomi Mi Mix 2S

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram.

Leggi e #retwitta questo articolo ;) Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide ;) Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)