Unihertz Titan: lo smartphone rugged con il design di un BlackBerry

Unihertz si è fatta conoscere grazie al Jelly Pro (lo smartphone più piccolo al mondo) ed all’Atom (lo smartphone rugged più piccolo al mondo). Nelle prossime settimane, invece, dovrebbe lanciare sul mercato l’Unihertz Titan, uno smartphone rugged con il design di un BlackBerry.

Caratteristiche tecniche dell’Unihertz Titan

  • Display: IPS, 4.5″ (1440×1440)
  • Sistema operativo: Android
  • Connettività: Dual Sim, LTE, Wi-Fi, NFC
  • Batteria: 6000 mAh con supporto alla ricarica wireless
  • Altro: lettore di impronte digitali, sblocco tramite riconoscimento del volto, supporto alla ricarica wireless, resistenza all’acqua, resistenza alla polvere, resistenza agli urti, tastiera QWERTY
Queste sono solamente le prime caratteristiche dell’Unihertz Titan ad essere svelate.

Ad attirare subito l’attenzione sono il display IPS da 4.5″ quadrato e la presenza di una tastiera QWERTY. Questo design ricorda di certo i vecchi telefoni BlackBerry (ed in parte anche alcuni smartphone dell’azienda canadese come il KEYone, il KEY2 ed il KEY2 LE).

Il Titan sarà uno smartphone rugged e, quindi, sarà resistente all’acqua, alla polvere ed agli urti (vedremo se e con quale certificazione IP).

A livello di connettività sappiamo che lo smartphone potrà ospitare due SIM, avrà il supporto LTE ed integrerà il chip NFC.

Nella parte frontale ci sarà un lettore di impronte digitali (integrato nel tasto centrale subito sotto il display), ma il dispositivo potrà essere sbloccato anche tramite riconoscimento del volto 2D.

Non si hanno informazioni sul sistema operativo, ma naturalmente utilizzerà Android e probabilmente arriverà sul mercato con la versione 9 Pie (con la speranza che in futuro possa ricevere Android 10 Q).

La batteria dovrebbe essere da 6000 mAh e ci sarà il supporto alla ricarica wireless.

Disponibilità e prezzo

Ancora l’Unihertz Titan non può essere acquistato, ma se trovi questo smartphone interessante, allora puoi prenotarlo al prezzo di 219 dollari (circa 195 euro) e con un deposito di 15 dollari (circa 13 euro).

Quando il dispositivo sarà disponibile Unihertz ti avviserà e ti inviterà a completare il pagamento dell’intero importo. Nel caso in cui tu non voglia completare l’acquisto i 15 dollari versati ti verranno restituiti.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.