China Mobile A3s: smartphone 4G da 50 euro con CPU Qualcomm

La domanda è sempre la stessa: “meglio MediaTek o Qualcomm?”. La risposta è quasi sempre Qualcomm, ma quasi tutti i produttori di smartphone low-cost utilizzano MediaTek per i loro dispositivi. Se, però, stai cercando uno smartphone dal prezzo molto contenuto, ma non vuoi rinunciare alla CPU Qualcomm, allora potrebbe interessarti …

Migliori smartphone di fascia medio-bassa – (da 100 a 200 euro)

Attualmente esistono sul mercato un’infinità di smartphone. Ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le tasche. Ho deciso di creare una lista con i migliori smartphone di fascia medio-bassa, cioè, quelli che hanno un prezzo compreso tra 100 e 200 euro. Questa lista non comprende tutti gli smartphone, ma quelli più interessanti (secondo me) e che hanno almeno 2 GB di memoria RAM e come sistema operativo almeno Android Lollipop.

Ecco la lista dei migliori smartphone di fascia medio-bassa:

Sicuramente ci saranno tanti altri smartphone di fascia medio-bassa, ma questi (secondo me) sono i migliori. Inoltre, all’interno di questa lista potrete trovare smartphone di qualunque tipo (rugged, di design, più o meno piccoli ecc.).

Questi device possono rapprentare un’ottima scelta per chi vuole un secondo telefono, ma anche per quelli che stanno cercando uno smartphone bello, funzionale e a poco prezzo. Se poi volete spendere ancora meno potrete trovare quello che fa per voi al seguente link:

Ricordate di scegliere la spedizione Italy Express per non pagare i dazi doganali e ricevere il prodotto entro 10 giorni.

Su alcuni smartphone potrete avere un ulteriore sconto se li acquisterete dall’app di Gearbest. Questi prodotti presentano un avviso di questo tipo:

gearbest

gearbest

Quindi, per risparmiare ancora di più sull’acquisto di questi smartphone di fascia medio-bassa (dove è possibile), potete scaricare l’app cliccando sui seguenti link:

Potete anche effettuare il download dell’app di Gearbest scansionando il seguente codice QR:

Meizu presenta M3S, un M3 con materiali premium e più RAM

id514768

Oggi Meizu ha presentato lo smartphone che va ad affiancare M3, cioè, M3S.

Meizu M3S è un modello entry-level con lo stesso hardware del Meizu M3, ma con la scocca completamente in metallo e con un quantitativo di RAM superiore.

Meizu M3S continua a seguire le linee estetiche di casa Meizu e viene proposto in tre varianti di colore (oro, argento e grigio); l’ormai famoso tasto fisico dei terminali Meizu, su questo M3s, nasconde un sensore per il rilevamento delle impronte digitali.

id514755

Ormai sappiamo che Meizu offre terminali di buona qualità ad un prezzo davvero ottimo e anche in questo caso ha mantenuto le promesse; questo M3S, infatti, viene offerto a poco meno di 100 euro (699 Yuan) per la versione con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna e a circa 120 euro (899 Yuan) per la versione con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna. Naturalmente questi prezzi fanno riferimento al mercato cinese e sicuramente quando verrà venduto sul nostro mercato subirà un aumento di prezzo, mantendo comunque un buon rapporto qualità/prezzo.

Meizu-M3s-prezzo-cina-1280x542
Il Meizu M3S verrà venduto in Cina a partire dal 18 giugno e dopo poco tempo dovrebbe arrivare anche sul mercato internazionale (quindi anche in Italia).

Queste le caratteristiche tecniche complete del Meizu M3S:

  • Display IPS 5″ HD (1280×720) con curvatura 2.5D
  • Processore MediaTek MT6750 octa-core a 1.5 GHz
  • Sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop personalizzato con la Flyme 5.1
  • RAM 2/3 GB
  • Memoria interna 16/32 GB (espandibile tramite microSD)
  • Fotocamera posteriore da 13 MP
  • Fotocamera frontale da 5 MP, f/2.0
  • Supporto dual-SIM LTE con tecnologia VoLTE, Wi-Fi Dual Band
  • Lettore impronte digitali mTouch 2.1
  • Spessore 8.3 mm
  • Peso 138 g
  • Batteria da 3020 mAh

Uno smartphone a 2 euro con Altroconsumo, ecco come averlo (insieme ad altri 2 regali)

Molte volte siamo alla ricerca di un secondo telefono da poter utilizzare anche in quelle situazioni in cui non vogliamo rischiare di danneggiare il nostro smartphone pagato una cifra abbastanza elevata.

Ormai le offerte sono sempre di più e, in alcuni casi, riusciamo a trovare smartphone che costano dai 50 ai 100 euro e che hanno una qualità apprezzabile. Per riuscire a trovare prodotti del genere dobbiamo rivolgerci al mercato degli smartphone cinesi.

Oggi, però, è possibile acquistare uno smartphone a 2 euro.

Il prezzo di questo smartphone, infatti, è solo di 2 euro.

Avete letto bene, solo 2 euro; qui di seguito vi spiegherò cosa dovrete fare per avere questo smartphone.

Innanzitutto, lo smartphone in questione verrà inviato da Altroconsumo, una grande associazione che si occupa di tutelare i consumatori (quindi potete stare tranquilli, non si tratta di una truffa).

Per poter avere lo smartphone dovrete abbonarvi ad Altroconsumo per 2 mesi a 2 euro e poi potrete decidere se continuare a ricevere le riviste, mantenendo l’abbonamento, o recedere senza alcun costo, ricevendo comunque lo smartphone.

Per abbonarvi dovrete collegarvi a questa pagina di Altroconsumo, compilare i campi richiesti e scegliere il colore dello smartphone (potrete scegliere tra quello bianco ghiaccio e quello azzurro).

Prima della scadenza dei due mesi potrete recedere senza pagare nessuna penale, oppure, continuare a ricevere le riviste (che possono sempre essere utili).

Se non conoscete Altroconsumo, ecco una piccola descizione.

Altroconsumo è la più grande organizzazione di consumatori che da oltre 40 anni aiuta più di 370.000 Soci nelle scelte di ogni giorno. Altroconsumo è più di una organizzazione, è un mondo di servizi creati per facilitarti la vita. Aderendo a quest’offerta riceverai, a soli 2€ per 2 mesi, le riviste, un regalo esclusivo e avrai accesso immediato a tutti i servizi: 80 avvocati al tuo fianco, consulenza economica e fiscale, oltre 5000 prodotti e servizi testati e consunltabili online per fare acquisti al miglior prezzo.

Potrete ricevere anche altri due regali, abbonadovi ad Altroconsumo Finanza.

Il procedimento per effettuare l’abbonamento è molto semplice e potrete effettuarlo collegandovi a questa pagina di Altroconsumo Finanza.

La prova di Altroconsumo Finanza è completamente gratuita e ha una durata di 4 settimane, passate le quali potrete decidere di annullare l’abbonamento o continuare a ricevere le riviste dedicate alla finanza.

I regali di benvenuto che riceverete sono 2: una base di ricarica USB e una sveglia.

La base per ricaricare comprende:

  • 2 porte USB 5V1A
  • 2 porte USB 5V2A
  • Piccolo vano sottostante per organizzare e nascondere i cavi

Mentre la sveglia presenta le seguenti caratteristiche:

  • Schermo LCD con data, ora e temperatura
  • Opzione suono: musica leggera, suoni della natura accompagnati o no da un gioco di luci
  • Funziona con 3 pile AAA da 1,5 V (non fornite)

In pratica con 2 euro potrete avere 4 riviste Altroconsumo, 4 numeri del settimanale Altroconsumo Finanza, uno smartphone Android, una base di ricarica USB e una sveglia.

Insomma, un’offerta imperdibile.

Non vi resta che provare.