Recensione HOMTOM HT37 Pro: smartphone low-cost per chi ama la musica

Nel mondo degli smartphone possiamo trovare un numero elevato di dispositivi di fascia bassa. Le caratteristiche tecniche sono praticamente le stesse e pochi produttori provano ad aggiungere qualcosa che possa differenziare il proprio dispositivo dalla concorrenza. Tra questi produttori c’è HOMTOM con il suo HOMTOM HT37 Pro. Caratteristiche tecniche dell’HOMTOM …

Samsung dice addio alla TouchWiz, ecco Samsung Experience

Il Galaxy Note 7 rappresenta ormai solo un ricordo, ma la sua interfaccia verrà utilizzata da Samsung sui prossimi dispositivi e su quelli che riceveranno l’aggiornamento ad Android Nougat. Quindi, possiamo dire addio alla TouchWiz e dare il benvenuto alla Samsung Experience.

Un’anteprima di questa nuova UI è stata già apprezzata dagli iscritti al Beta Program che hanno ricevuto una preview update con le security patch di dicembre. Nelle informazioni hanno potuto vedere che non viene riportata più la presenza della TouchWiz, ma la “Samsung Experience version: SE 8”.

 

Samsung Experience

 

Samsung Experience avrà un design più minimalista, con un minore utilizzo delle colorazioni verdi e blu predominanti nella TouchWiz. Questa scelta verrà sicuramente apprezzata da molti utenti che hanno sempre chiesto a Samsung una UI più simile a quella stock di Android.

Quindi, i prossimi smartphone che verranno rilasciati da Samsung (S8 in primis) saranno caratterizzati da un’interfaccia molto più pulita, grazie alla Samsung Experience, ma, come già detto in precedenza, anche i possessori degli smartphone Samsung che riceveranno l’aggiornamento ad Android Nougat (S7 e S7 Edge riceveranno l’aggiornamento definitivo nei primi mesi del 2017) vedranno questa interfaccia sui loro smartphone e saranno anche quelli che effettueranno il passaggio in maniera più netta dalla TouchWiz alla Samsung Experience.

Vernee Apollo Lite avrà Android Nougat entro dicembre

Molto spesso per avere velocemente l’ultima versione di Android bisogna possedere uno smartphone top di gamma, ma Vernee Apollo Lite vuole rappresentare l’eccezione che conferma la regola.

Infatti, il Vernee Apollo Lite avrà Android Nougat entro dicembre. Un’ottima notizia per i possessori di questo smartphone che offre buone prestazioni ad un prezzo ragionevole.

L’annuncio è stato dato dalla stessa Vernee tramite Facebook. Il Vernee Apollo Lite sarà il primo smartphone deca core X20 a ricevere Android N; la versione beta è già stata ultima e ora si stanno effettuando lavori di ottimizzazione del sistema e risoluzione dei bug presenti. Vernee sta lavorando al meglio per riuscire a rispettare la scadenza che si è prefissata.

Vernee Apollo Lite

Parecchie saranno le novità. Queste sono quelle indicate dalla stessa azienda:

  • Migliore gestione delle notifiche
  • Batteria più efficiente
  • Passaggio tra le app più facile e veloce
  • Applicazioni in finestre separate per un vero multi windows e multitasking
  • Risposte più veloci direttamente dalle notifiche
  • Impostazioni quick settings più versatili e personalizzate
  • Tanti nuovi Emoji

Vernee è una delle aziende meno conosciute tra quelle cinesi produttrici di smartphone, ma sta facendo di tutto per provare a farsi conoscere e con operazioni di questo tipo saprà certamente farsi apprezzare.

Vernee Apollo Lite riceverà Android Nougat entro dicembre, ma dal 31 ottobre (e per pochi giorni) potrete sfruttare una promozione ed acquistarne uno per soli 99 dollari.

Il 31 ottobre potrete recarvi alla pagina di Gearbest dove il prodotto sarà in offerta cliccando sul link di seguito:

Per chi fosse interessato, queste sono le caratteristiche tecniche del device:

  • Display: Sharp IGZO da 5.5 Pollici (1920 x 1080 pixel, 2.5D Corning Gorilla Glass 3)
  • CPU: Helio X20 MTK6797 2.3GHz Deca Core
  • RAM:  4 GB
  • Memoria interna: 32 GB (espandibile rinunciando alla seconda SIM)
  • OS: Android 6.0 (aggiornamento a Nougat entro dicembre)
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel PDAF
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Batteria: 3180 mAh
  • Dimensioni: 152 x 76 x 9 mm
  • Peso: 175 grammi
  • Altro: Lettore impronte posteriore, LED di notifica