Sony Xperia XZ Premium: design Sony, display 4K, fotocamera top e Snapdragon 835

Sony ha deciso di presentarsi al Mobile World Congress 2017 mostrando i muscoli. Infatti, ha presentato un top di gamma che ha tutto per potersi imporre sul mercato. Il dispositivo in questione è il Sony Xperia XZ Premium.

Sony Xperia XZ Premium è il primo smartphone con il processore Qualcomm Snapdragon 835 ad essere presentato. Non si sa se sarà anche il primo ad essere messo in commercio, visto che sulla storia di questo processore c’è un po’ di confusione legata ad una possibile “precedenza” detenuta da Samsung.

Sony non ha voluto proprio far mancare niente al suo nuovo top digamma. Il Sony Xperia XZ Premium, infatti, ha un display 4K (801 ppi!!!) con supporto alla tecnologia HDR ed è protetto da un vetro Corning Gorilla Glass di quinta generazione. Per il display Sony ha deciso di sfruttare tecnologie come Sony Triluminos Display e X-reality presenti sui suoi TV Sony Bravia. Il processore, come detto in precedenza, è lo Snapdragon 835, affiancato da 4 GB di memoria RAM e memoria espandibile.

Queste le caratteristiche tecniche del Sony Xperia XZ Premium:

  • Display: IPS LCD da 5,5″ 4K (2.160 x 3.840) 801 ppi, vetro Crning Gorilla Glass 5
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 835 octa-core, 2,45 GHz
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB (espandibili tramite microSDfino a 256 GB)
  • SO: Android 7.1 Nougat
  • Fotocamera posteriore: 19 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 13 megapixel
  • Batteria: 3.230 mAh
  • Dimensioni: 156 x 77 x 7,9 mm
  • Peso: 195 g
  • Altre caratteristiche: USB di tipo C, NFC, certificazione IP68, lettore di impronte digitali (posto sul tasto di accensione/spegnimento)

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Sony Xperia XZ Premium

Gli amanti delle foto potrebbero davvero innamorarsi di questo smartphone. Il Sony Xperia XZ Premium utilizza la “rivoluzionaria fotocamera Motion Eye” che permette di realizzare video in slow motion a 960 frame per secondo. Il sensore è un Exmor RS ed è caratterizzato da una memoria aggiuntiva e tecnologie che fino a questo momento erano state utilizzate solo su fotocamere compatte top di gamma, ma mai su uno smartphone. Questo sensore permette una scansione dell’immagine ed un trasferimento dati 5 volte più veloce rispetto a quello attuale. Questa funzione consente di realizzare dei video in Super slow motion. Presente la funzionalità Plus Predictive Capture, grazie alla quale si potranno iniziare a registrare video quando verrà rilevato un movimento. La fotocamera ha un sensore da 19 MP con pixel più grandi del 19%. Questo consentirà di catturare più luce.

Grazie allo Snapdragon 835 e all’integrazione con il modem Snapdragon X16 LTE Sony Xperia XZ Premium avrà il supporto alle reti LTE di classe Gigabit.

Come da tradizione Sony, anche questo dispositivo ha la certificazione IP68 e, quindi, lo smartphone è resistente ad acqua e polvere.

Per quanto riguarda la batteria, questa sfrutta i sistemi Battery Care e Qnovo Adaptive Charging che proteggono la stessa e consentono di estendere la sua durata fino al doppio. Presente poi la Smart Stamina (la modalità Stamina) che consente di stimare la durata della batteria, aiutando l’utente a non rimanere mai con lo smartphone scarico.

Oltre al Display e al comparto fotografico, Sony Xperia XZ Premium ha anche un ottimo comparto audio. Sono presenti due speaker frontali e la tecnologia DSEE HX. Il software DSEE HX di Sony converte le sorgenti audio esistenti in formato compresso, come mp3 o AAC lossy, a una qualità prossima all’alta risoluzione. In tal modo dà più vita alla musica e ripristina le sfumature più delicate della registrazione originale, avvicinando l’audio a quello di un’esecuzione live.

Gli amanti dei videogiochi potranno ritenersi soddisfatti, visto che lo smartphone può essere collegato alla PlayStation 4 in modo da poter giocare ai titoli dedicati direttamente sullo smartphone.

Una considerazione va fatta sul design del dispositivo. Questo Sony Xperia XZ Premium ha un design che sembra già visto. Questo può essere interpretato in due modi differenti: da una parte chi acquista sempre smartphone Sony può avere la sensazione di avere sempre lo stesso dispositivo; dall’altra, però, si può affermare che i dispositivi Sony hanno un loro stile ben riconoscibile e che li differenzia da quelli della concorrenza (che in alcuni casi sono quasi tutti uguali). Comunque il design può essere apprezzato o meno. Questa è una questione di gusti. A me personalmente gli smartphone Sony piacciono.

Per ora questo smartphone sembra il più completo tra i top di gamma presentati fino ad ora, cioè, LG G6 e Huawei P10 e P10 Plus.

Sony Xperia XZ Premium sarà disponibile in Italia indicativamente in primavera nelle colorazioni Luminous Chrome e DeepSea Black. Oltre allo smartphone saranno messi sul mercato anche diversi accessori, come il Quick Charger UCH12 e le cuffie Bluetooth con speaker SBH56. Ancora non si hanno informazioni sui prezzi.

Qui di seguito una serie di video dedicati al Sony Xperia XZ Premium:

 

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)