Samsung Galaxy A40 ufficiale: il low-cost di Samsung per i selfie

Il Samsung Galaxy A40 è stato presentato ufficialmente e tra i nuovi dispositivi della famiglia Galaxy A presentati oggi (A10, A20e, A50, A70 e A80) va a collocarsi nella fascia medio-bassa.

Caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy A40

  • Display: Super AMOLED, 5.9″, Full HD+
  • CPU: Octa Core (Dual 1.8 GHz + Hexa 1.6 GHz)
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB (espandibile fino a 512 GB tramite microSD)
  • Sistema operativo: Android 9 Pie con interfaccia personalizzata One UI
  • Fotocamera posteriore: doppia fotocamera (16 MP, f/1.7 + 5 MP, f/2.2), flash LED
  • Fotocamera frontale: 25 MP, f/2.0
  • Batteria: 3100 mAh con supporto alla ricarica rapida da 15 W
  • Dimensioni: 144,4 x 69,2 x 7,9 mm
  • Altro: lettore di impronte digitali

Il Samsung Galaxy A40 ha delle dimensioni più compatte rispetto al Galaxy A20e pur avendo un display leggermente più grande, ma soprattutto va a collocarsi in una fascia più alta.

Il Galaxy A40 utilizza un display da 5.9″, Super AMOLED con risoluzione Full HD+. Come i due fratelli minori A10 e A20e utilizza un notch a goccia, ma più piccolo e Samsung definisce questo display Infinity-U.

Il Galaxy A40 utilizza un processore Octa Core affiancato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna.

Il sistema operativo utilizzato è Android 9 Pie con interfaccia personalizzata One UI.

Nella parte posteriore troviamo due fotocamere da 16 e 5 MP. Il sensore grandangolare ha un angolo di visione di 123°. La fotocamera frontale è da ben 25 MP. Grazie allo sfruttamento dell’intelligenza artificiale c’è un miglioramento generale della qualità degli scatti.

Il Samsung Galaxy A40 integra una batteria da 3100 mAh con supporto alla ricarica rapida da 15 W.

Disponibilità e prezzo del Galaxy A40

Il Galaxy A40 è già disponibile al prezzo di 259 euro. Lo smartphone viene proposto in quattro diverse colorazioni: Black, Blue, White e Coral.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.