Redmi Pro 2: sarà questo il primo smartphone top di gamma di Redmi? – (Foto)

La serie Redmi di Xiaomi è sempre stata quella che comprendeva gli smartphone di fascia bassa o medio-bassa ed anche i primi dispositivi di Redmi come brand “autonomo” hanno seguito questa direzione con il Redmi 7, il Note 7 ed il Note 7 Pro. Presto, però, potrebbe arrivare sul mercato il Redmi Pro 2, il primo top di gamma della “nuova” azienda.

Il nuovo dispositivo top di gamma di Redmi potrebbe essere molto interessante

Xiaomi è e continuerà ad essere l’azienda principale, quindi, il dispositivo di punta sarà sempre quello con il suo logo, ma lo Xiaomi Mi 9 ed i suoi successori potrebbero essere affiancati da dispositivi top di gamma low-cost.

Questa strada è stata già percorsa dall’azienda cinese con il brand POCO e con il suo Pocophone F1, un dispositivo con un comparto hardware di livello assoluto proposto ad un prezzo ottimo (adesso è praticamente un best-buy). Ora bisognerà vedere se Xiaomi e le sue controllare decideranno di lanciare sul mercato sia il successore del Pocophone F1 che il Redmi Pro 2.

Il Redmi Pro 2 dovrebbe utilizzare lo Snapdragon 855, affiancato dalla GPU Adreno 640. Il dispositivo, inoltre, potrebbe arrivare sul mercato con tagli di memoria da 4, 6 o 8 GB per quanto riguarda la memoria RAM e 64 o 128 GB per quanto riguarda la memoria interna.

Nella parte posteriore dovrebbe utilizzare tre fotocamere, con il sensore principale da 48MP. Frontalmente, invece, il display dovrebbe occupare quasi totalmente la parte frontale e non sarebbe interrotto da notch o fori. Infatti, sul Redmi Pro 2 verrebbe utilizzata una fotocamera a scomparsa con sistema pop-up (come sul VIVO NEX).

Questo smartphone, inoltre, dovrebbe utilizzare un lettore di impronte digitali sotto il display.

Su Weibo sono apparse delle immagini del possibile Redmi Pro 2, ma sono diverse. Quale sarà quella reale?

Sul noto social network cinese Weibo sono apparse alcune immagine del Redmi Pro2.

Una prima immagine mostra lo smartphone in una colorazione cangiante che va dal rosa al violaceo e che segue lo stile del Redmi Note 7 Pro. In questa immagine la fotocamera pop-up è posizionata in una posizione decentrata e con le tre fotocamere posteriori racchiuse in un singolo modulo.

La seconda immagine, invece, è uno scatto “rubato” che mostra la fotocamera pop-up posizionata centralmente nella parte superiore e, inoltre, nella parte posteriore è possibile intravedere due sensori integrati in un singolo modulo ed un terzo sensore posizionato poco sotto (come su alcuni smartphone di Huawei). Anche la colorazione sembra differente, con un rosso un po’ più acceso. Questa seconda immagine, però, ricorda un po l’Elephone PX e l’Elephone U2.

La terza immagine, infine, mostra il display e quindi quella che dovrebbe essere la parte frontale dello smartphone.

La certezza su quale delle immagini sia quella vera potremo averla solo al momento della presentazione ufficiale, per il momento è possibile affermare che se tutto venisse confermato il Redmi Pro 2 potrebbe essere anche più interessante e bello dello Xiaomi Mi 9.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.