Redmi K30 Ultra ufficiale: un top di gamma “diverso”, ma interessante

Il protagonista della giornata è stato lo Xiaomi Mi 10 Ultra, ma Xiaomi ha anche presentato il Redmi K30 Ultra, un vero flagship killer davvero interessante.

Oltre ai due smartphone Xiaomi ha presentato anche la Xiaomi Mi TV LUX Transparent Edition, la TV con display OLED trasparente.

Caratteristiche tecniche dello Redmi K30 Ultra

  • Display: AMOLED, 6.67″, Full HD+, refresh rate 120Hz, HDR10+
  • CPU: MediaTek Dimensity 1000+
  • GPU: Mali-G77
  • RAM: 6 / 8 GB
  • Memoria interna: 128 / 512 GB
  • Sistema operativo: Android 10 con interfaccia personalizzata MIUI 12
  • Connettività: dual SIM, 5G (standalone e non-standalone), VoLTE, WiFi 802.11a/b/g/n/ac/ax, Bluetooth 5.1, GPS / A-GPS / Beidou / Glonass / Galileo / QZSS, NFC
  • Fotocamera posteriore: quadrupla fotocamera (64 MP, Sony IMX686, f/1.7, OIS, EIS + 13 MP, Samsung ISOCELL S5K3L6, grandangolare FOV 119° + 5 MP, sensore per le macro + 2 MP, sensore per il calcolo della profondità di campo), flash LED
  • Fotocamera frontale: 20 MP
  • Batteria: 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida da 33W
  • Dimensioni: 163,3 x 75,4 x 9,1 mm
  • Peso: 213 grammi
  • Altro: lettore di impronte digitali integrato sotto il display, jack audio da 3.5 mm, sistema di raffreddamento a camera d’aria, sensore infrarossi, motore a vibrazione lineare, doppi altoparlanti stereo
Questo nuovo smartphone è praticamente identico agli altri K30, ma ci sono tante differenze sotto il cofano.

Il Redmi K30 Ultra va ad affiancare il Redmi K30 Pro ed il K30 Pro Zoom Edition (e di conseguenza anche il POCO F2 Pro). Come i suoi “fratelli” si caratterizza per un display che occupa tutta la parte frontale, per la fotocamera frontale pop-up e per il modulo circolare che ospita le fotocamere nella parte posteriore.

Questo novo smartphone, però, non utilizza il processore Qualcomm Snapdragon 865, ma il MediaTek Dimensity 1000+, il SoC di punta di casa MediaTek che riesce ad offrire prestazioni paragonabili a quelle del SoC di Qualcomm.

Su questo Redmi K30 Ultra c’è lo stesso display AMOLED da 6.67″, ma in questo caso c’è un refresh rate a 120Hz.

Il nuovo smartphone presentato oggi da Redmi utilizza una batteria da 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida da 33W (la batteria è un po’ più piccola rispetto a quella dei K30 e la ricarica è un po’ più rapida).

Disponibilità e prezzo

Il Redmi K30 Ultra viene venduto in Cina nelle colorazioni Moon White, Polar Night Black e Mint Green.

Questi sono i prezzi delle diverse configurazioni:

  • 6GB + 128 GB – 1999 Yuan (circa 245 euro)
  • 8GB + 128 GB – 2199 Yuan (circa 269 euro)
  • 8GB + 512 GB – 2499 Yuan (circa 306 euro)

I prezzi sono davvero interessanti, ma bisogna ricordare che fanno riferimento al mercato cinese e nel caso in cui questo smartphone venisse venduto anche in Italia costerebbe sicuramente di più e potrebbe essere il primo smartphone con SoC MediaTek Dimensity 1000+ ad arrivare sul mercato.

Se non apprezzi così tanto gli smartphone con il foro, ma ne cerchi uno con un display senza interruzioni e con fotocamera pop-up puoi acquistare il POCO F2 Pro che ora può essere acquistato al prezzo di 375 euro (un prezzo da urlo, considerando che utilizza il SoC Qualcomm Snapdragon 865).

Aggiornamento

Trovi interessante il Redmi K30 Ultra? Ecco i link per l’acquisto (supporta gli aggiornamenti OTA e la lingua inglese):

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.