Recensione VIVIS VTB-68: power bank da 15000 mAh e con cavo integrato

Tutti ormai abbiamo almeno uno smartphone ed altri prodotti tecnologici come i tablet che hanno un sacco di funzioni, ma che in alcuni casi hanno un problema legato all’autonomia. Questo problema può essere percepito maggiormente nel momento in cui dobbiamo trascorrere una giornata intera fuori casa. Per fare fronte a questo problema possiamo acquistare un battery phone (come il Doogee BL5000) oppure una power bank come la VIVIS VTB-68 da 15000 mAh e con cavo integrato.

Contenuto della confezione della VIVIS VTB-68

La confezione della VIVIS VTB-68 è realizzata in semplice cartone e le informazioni vengono riportate su una fascia di carta che va ad accogliere la confezione stessa.

All’interno della confezione troviamo la power bank, un sacchetto in tessuto per il trasporto, il cavo USB – micro USB per la ricarica, un adattatore da micro USB a lightning (per i dispositivi Apple), un manuale utente (presente anche la lingua italiana) e due foglietti con i contatti dell’azienda (sono identici; probabilmente ne è stato inserito uno di troppo).

Tutto sommato la dotazione è abbastanza completa, sarebbe stata perfetta se fosse stato inserito anche un piccolo adattatore da micro USB a USB di tipo C.

Design e costruzione della VIVIS VTB-68

La VIVIS VTB-68 ha una forma abbastanza allungata e stretta, con uno spessore accettabile considerando i 15000 mAh. A livello estetico questa power bank segue delle linee abbastanza classiche ed è ricoperta da un materiale in similpelle nero. Sui lati è presente una cornice in plastica color oro. Questo abbinamento a me non fa impazzire, ma comunque non è sgradevole.

Pur essendo realizzata con materiali plastici, la costruzione della power bank è buona e restituisce una buona sensazione di solidità. Sul lato sinistro troviamo il tasto di accensione, 4 LED blu che indicano il livello di carica della batteria ed un ingresso micro USB per la ricarica. Sul lato superiore è presente l’ingresso USB per inserire i cavi dei dispositivi che devono essere ricaricati. Nella parte posteriore è presente una scanalatura che accoglie in cavo micro USB (con cavo piatto) direttamente collegato alla power bank. Quando utilizziamo questo cavo possiamo sfruttare la power bank come uno stand per lo smartphone, andando a sfruttare proprio la scanalatura normalmente occupata dal cavo. Grazie all’adattatore lightning presente in confezione possiamo utilizzare questo cavo per ricaricare i dispositivi Apple.

VIVIS-VTB-68-1-1

VIVIS-VTB-68-2

VIVIS-VTB-68-3

VIVIS-VTB-68-4

VIVIS-VTB-68-5

VIVIS-VTB-68-6

VIVIS-VTB-68-7

VIVIS-VTB-68-8

VIVIS-VTB-68-9

VIVIS-VTB-68-10

VIVIS-VTB-68-11

VIVIS-VTB-68-12

 

Caratteristiche tecniche della VIVIS VTB-68

  • Tensione di ingresso: DC 5V
  • Corrente di ingresso massima: 2.1A
  • Tensione di uscita: DC 5V
  • Corrente di uscita massima: 3A/2A
  • Temperatura di esercizio: da -10°C a +60°C
  • Temperatura di conservazione: da -10°C a +45°C
  • Capacità: 15000 mAh
  • Dimensioni: 163.8 x 73.5 x 15.6 mm
  • Peso: 284 grammi

Queste sono le caratteristiche tecniche riportate all’interno del manuale utente presente in confezione. Grazie alla presenza di un chip il voltaggio e la corrente vengono regolati automaticamente; questo riduce i tempi di ricarica. Inoltre questa power bank utilizza sei livelli di protezione per evitare sovraccarichi, proteggendo quindi la batteria del dispositivo che viene collegato ad essa per la ricarica.

Come funziona la VIVIS VTB-68?

Come tutte la power bank l’utilizzo è molto semplice. Per poter ricaricare un dispositivo bisogna collegarlo alla VIVIS VTB-68 (attraverso un cavo esterno o sfruttando quello integrato) e poi cliccare sul pulsante di accensione. Una volta che la ricarica verrà completata la power bank si spegnerà in automatico.

Utilizzandola ho notato che la ricarica dei dispositivi è davvero rapida, mentre la ricarica della power bank richiede circa 7 ore.

I LED laterali sono comodi, ma non sempre sono affidabili; alcune volte, infatti, rimangono accesi per poi spegnersi rapidamente. Questo è un po’ fastidioso, ma è forse l’unico problema del prodotto.

Disponibilità e prezzo della VIVIS VTB-68

La power bank VIVIS VTB-68 da 15000 mAh può essere acquistata su Amazon ad un prezzo di 21,99 euro.

Conclusioni

Una power bank può sempre servire ed una come la VIVIS VTB-68 ha alcune caratteristiche che la possono rendere più interessante rispetto ad altri prodotti simili. Innanzitutto ha una buona capacità (15000 mAh), poi è smart e, quindi, riesce a caricare rapidamente i dispositivi senza però il rischio di pericolosi sovraccarichi; infine, e forse è il vero punto distintivo del prodotto, integra un cavo micro USB che consente di poter ricaricare direttamente i vari dispositivi senza utilizzare altri cavi (al massimo qualche piccolo adattatore).

Quello che non mi ha convinto, invece, è la poca precisione dei LED che dovrebbero indicare il livello di carica della power bank. Altro aspetto che non mi ha entusiasmato è il design, ma questo è solo un giudizio personale e comunque non va a rendere meno interessante questo prodotto (infatti i pro sono superiori ai contro).

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram.

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.