Realme RMX1901: lo smartphone con fotocamera pop-up appare in un video ufficiale dell’azienda

Realme ha annunciato che arriverà ufficialmente in Europa entro la metà di quest’anno e, forse, uno dei primi smartphone ad arrivare sarà il Realme RMX1901, un dispositivo con fotocamera frontale pop-up.

Il Realme RMX1901 era apparso sul sito del TEENA qualche giorno fa ed ora è stato mostrato in un video promozionale dell’azienda

Sul portale del TEENA erano apparsi due smartphone dell’azienda identificati rispettivamente con i codici RMX1851 e RMX1901.

Il primo si riferisce al Realme 3 Pro, mentre il secondo dovrebbe essere proprio lo smartphone con fotocamera frontale a scomparsa.

Naturalmente, anche questo modello identificato come RMX1901 riceverà un nome diverso per la commercializzazione.

La conferma del fatto che il Realme RMX1901 dovrebbe utilizzare una fotocamera a scomparsa è data da due prove

Innanzitutto, il modello apparso sul sito del TEENA aveva un display ampio senza notch o fori e, quindi, non avendo un display posteriore (come il Vivo NEX Dual Display Edition), la fotocamera frontale sarà nascosta come sul Vivo NEX.

La seconda prova è data dal video pubblicitario condiviso dall’azienda che mostra uno smartphone con fotocamera frontale pop-up.

Le informazioni riportate sul sito del TEENA indicano che questo smartphone avrà un display con una diagonale da 6.5″ ed una batteria da 3680 mAh.

Da quanto si può vedere nel video, invece, lo smartphone dovrebbe avere il jack audio da 3.5 mm ed un lettore di impronte integrato sotto il display (considerando che non è visibile nessun lettore di impronte nella parte posteriore).

Per il momento non ci sono altre informazioni riguardanti le caratteristiche tecniche, il prezzo e la data di lancio.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.