Realme Buds Air Neo ufficiali: auricolari Bluetooth in stile AirPods

Realme insieme al Realme X50 Pro Player Edition, alle Realme Smart TV ed al Realme Watch ha presentato anche gli auricolari Bluetooth Realme Buds Air Neo.

Gli auricolari Realme Buds Air Neo potrebbero diventare dei veri best-buy.

Probabilmente i migliori auricolari Bluetooth sono gli AirPods si Apple, ma ci sono diverse alternative economiche che riescono comunque ad offrire delle prestazioni molto buone.

I nuovi Realme Buds Air Neo potrebbero diventare un punto di riferimento all’interno della fascia economica grazie ad un prezzo contenuto ed alle caratteristiche interessanti.

Questi auricolari utilizzando il chip Realme R1, integrano dei driver da 13 mm e supportano il Bluetooth 5.0.

Ovviamente supportano i controlli touch con i quali è possibile gestire la musica che si sta ascoltando e richiamare Google Assistant o gli altri assistenti vocali.

Realme ha implementato una Modalità Gaming in grado di ridurre il lag fino al 51% (c’è una bassa latenza a 119.2 ms).

Questi auricolari possono essere utilizzati anche durante gli allenamenti grazie alla certificazione IPX4.

I Realme Buds Air Neo hanno un’autonomia di circa 3 ore, ma il dock in cui vengono riposte integra una batteria per ricaricarle che permette di raggiungere le 17 ore di autonomia.

Disponibilità e prezzo

I Realme Buds Air Neo vengono venduti in India al prezzo di 2999 Rupie Indiane (circa 36 euro). Questi auricolari vengono proposti in tre diverse colorazioni: Pop White, Punk Green e Rock Red.

Realme venderà ufficialmente questi auricolari anche sul nostro mercato, ma per il momento puoi decidere di acquistare le Realme Buds Air, gli Honor Magic Earbuds o le Tronsmart Onyx Ace (queste ultime sono le più economiche, ma sono molto interessanti).

Aggiornamento

Le Realme Buds Air Neo arrivano ufficialmente anche in Italia dal 23 giugno sul sito di Realme al prezzo di 39,99 euro, ma già dal 16 giugno i primi 100 pezzi verranno proposti al prezzo di 35,99 euro.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.