La Flyme per Meizu Pro 5 e per Meizu MX5 si aggiorna alla versione 5.1.3.0 (versione internazionale) – (download)

id490698_1

Nuovo aggiornamento per il Meizu Pro 5 ed il Meizu MX5. I possessori di questi due smartphone, infatti, potranno effettuare il download della Flyme 5.1.3.0. Questo ultimo aggiornamento porta una serie di miglioramenti e correzioni che miglioreranno ancora di più l’esperienza d’uso di questi due ottimi smartphone. L’aggiornamento non è ancora disponibile tramite OTA, quindi, nel caso in cui vogliate avere subito l’ultimo versione della Flyme, dovrete effettuare l’installazione manuale dell’aggiornamento.

Qui di seguito il changelog completo, che è uguale per tutti e due gli smartphone.

L’account Flyme è stato temporaneamente rimosso dal sistema. Con futuri aggiornamenti sarà introdotto il nuovo account Flyme dedicato ai clienti internazionali e basato su nuovi server anch’essi dedicati ai clienti internazionali. [Messaggi]

Assistente chat di gruppo: inviando un messaggio ad un gruppo di persone, il sistema riconoscerà il nome del contatto ed invierà il messaggio con il nome di ogni contatto al suo interno;

Ottimizzata l’esperienza di selezione multipla per le conversazioni;

Risolto un problema di blocco che avveniva impostando una serie di messaggi come già letti;

Ottimizzati alcuni algoritmi;

Notifiche flottanti: Le risposte veloci agli SMS sono ora disponibili nelle notifiche flottanti;

[Sistema]

Aggiunta una schermata nel pannello delle notifiche per mostrare quale app sta utilizzando il GPS, disattivabile dall’utente direttamente dal pannello;

Ottimizzata l’icona per la creazione di nuovi eventi in Calendario,Messaggi e Memo.

Ottimizzata la connessione Wi-Fi;

Ottimizzato il supporto Talkback per le app di sistema;

Ottimizzata la velocità di avvio;

Risolto un bug che causava un rallentamento di mCharge dopo un periodo d’uso;

Risolto uno sporadico problema di riavvio del sistema;

Risolto uno sporadico problema che impediva lo sblocco con impronta dopo un riavvio;

Ottimizzate alcune traduzioni del sistema;

[Schermata di blocco]

Risolto un problema che causava la permanenza dell’icona di ricarica nella schermata di blocco anche dopo aver scollegato il cavo;

Risolto un problema con la riproduzione musicale e la schermata di blocco;

[Barra delle notifiche]

Ottimizzata la durata delle notifiche flottanti da 10 secondi a 5 secondi;

Risolto un problema di visualizzazione della data con il sistema impostato in inglese;

Risolto un problema con la velocità della rete in tempo reale e l’utilizzo dei dati mobili;

[Comunicazione]

Modificate le opzioni di risposta alle chiamate in arrivo. Gli utenti possono ora scegliere il proprio messaggio di rifiuto;

Aggiunta la funzione di risposta alle chiamate premendo a lungo i tasti volume;

Ottimizzata l’azione pop up che avviene tenendo premuto su una voce del registro chiamate;

Ottimizzata la pagina di selezione contatti che consente ora di selezionare i contatti in gruppo;

[Musica]

Risolto un problema che, durante la riproduzione in background, causava l’aumento del volume aprendo l’app Musica;

Risolto un bug che causava un rumore chiudendo una chiamata quando si utilizzano le cuffie con l’equalizzatore attivo;

[Sicurezza]

Migliorata la gestione dei permessi per la protezione della privacy;

Ottimizzata la scelta di modalità di risparmio energetico personalizzate;

Risolto un bug che causava la mancata segnalazione di messaggi non letti in modalità Super;

Risolto il problema dell’icona vuota con alcuni widget Google;

[Documenti]

Ottimizzato il layout di Remoto;

Modificate alcune opzioni relative alle cartelle;

Risolto il bug dell’icona errata per alcuni apk;

[Aggiornamento]

Ottimizzata la logica di download;

Migliorata la notifica di fallimento del download;

[Avvio]

Risolti alcuni problemi relativi al primo avvio.

Per effettuare il download cliccate sul link dedicato:

Flyme 5.1.3.0 G per Meizu Pro 5

Flyme 5.1.3.0 G per Meizu MX5

Buon download!

ATTENZIONE: questo blog non si assume nessuna responsabilità per i danni causati al vostro dispositivo in seguito all’installazione di questa rom. Le modifiche non sono adatte ai meno esperti in quanto potrebbero causare malfunzionamenti o nel peggiore dei casi portare al ‘Brick’ dello smartphone danneggiandolo irreversibilmente. Le modifiche interessano dei parametri normalmente non modificabili. Tutte le modifiche che apporterete al vostro dispositivo le farete a vostro RISCHIO E PERICOLO!

Ultimo giorno per poter ottenere 15 GB gratis su OneDrive

OneDrive-Apple

OneDrive è un servizio di cloud che offre dello spazio in cui poter archiviare i propri dati on line, potendo liberare spazio sui nostri dispositivi e, molto importante, dandoci la possibilità di visualizzare questi dati da qualsiasi dispositivo (pc, tablet o smartphone).

Fino ad oggi OneDrive garantiva a tutti 15 GB di spazio cloud gratis, ma da domani (1 febbraio 2016) lo spazio verrà ridotto a soli 5 GB.

Gli utenti hanno mostrato molta insoddisfazione e delusione per questa decisione e, forse per ridurre la rabbia dei propri utenti, Microsoft ha deciso di dare la possibilità di mantenere 15 GB di spazio cloud.

Per poter fare ciò, bisogna seguire una breve e semplice procedura. Quindi, se non volete avere solamente 5 GB a disposizione, ma siete interessati a mantenere i 15 GB che avete utilizzato fino ad oggi (o che vorrete utilizzare in futuro), dovrete collegarvi al sito dedicato, cliccare su Keep your free storage ed effettuare l’accesso al vostro account Outlook personale.

Se volete reclamare i vostri 15 GB non vi resta che cliccare sul seguente link: OneDrive.

Rilasciata la Flyme OS 5.1.2.0G (stabile) per Meizu PRO 5 – (download)

New Image

Meizu ha rilasciato un ulteriore aggiornamento per il proprio top di gamma, il Meizu PRO 5, giungendo alla Flyme 5.1.2.0G.

La lettera G indica che questo firmware è rivolto al modello internazionale; prima il modello internazionale era indicato dalla lettera I, ma se vuoi maggiori informazioni sulle diverse versioni, puoi trovarle al seguente link.

Dovreste ricevere l’aggiornamento via OTA, ma nel caso in cui questo non si verificasse, potrete effettuare il download e successivamente effettuare l’installazione.

Potete effettuare il download cliccando sul seguente link:

Flyme OS 5.1.2.0G per Meizu PRO 5

Questo aggiornamento porta diversi miglioramenti e di seguito potrete leggere tutte le modifiche che verranno apportate.

Novità introdotte:

L’account Flyme è stato temporaneamente rimosso dal sistema. Con futuri aggiornamenti sarà introdotto il nuovo account Flyme dedicato ai clienti internazionali e basato su nuovi server anch’essi dedicati ai clienti internazionali.


[Schermate Home]

Notifiche flottanti: Le notifiche possono essere visualizzata in modalità flottante senza interrompere le operazioni in corso;
Modalità Multi-schermo: Partendo dalla lista delle app aperte è possibile utilizzare due app contemporaneamente in modalità multi-schermo con dimensioni regolabili (sono supportate solo alcune app).
Disposizione icone: Le icone possono essere selezionate e spostate in modalità batch (anche in cartelle) tenendo premuto su una schermata Home e selezionando “disponi icone”;
Scuoti per ordinare le schermate Home: Le icone della Home possono essere ordinate rapidamente entrando in modalità disponi icone e scuotendo il telefono.

[Schermata di blocco]
Musica nella schermata di blocco: Cover e testi dei brani musicali possono essere mostrati direttamente nella schermata di blocco;
Notifiche mostrate nella schermata di blocco: In Impostazioni > Notifiche e barra di stato, gli utenti possono configurare le notifiche e decidere se mostrarle nella schermata di blocco, se mostrarne anche il contenuto e se far sì che una nuova notifica accenda lo schermo.

[Barra delle notifiche]
Layout ottimizzato: La barra delle notifiche mostrerà, in assenza di nuove notifiche, tutti i toggle rapidi. In presenza di nuove modifiche saranno mostrati invece solo alcuni toggle, ma sarà possibile mostrarli tutte con un trascinamento verso il basso;
Gestione notifiche: In Impostazioni > Notifiche e barra di stato è possibile gestire le notifiche e la priorità;
Ottimizzazione: Aggiornata l’icona del toggle GPS;
Ottimizzazione: Ottimizzata la regolazione della luminosità.

[Comunicazione]
Notifiche flottanti: Le chiamate in arrivo possono essere mostrate come notifiche flottanti;
Composizione: Con uno scorrimento laterale è possibile passare dalla schermata per la composizione di un numero alla lista contatti;
Lista registrazioni: In Telefono > Impostazioni gli utenti possono visualizzare le registrazioni delle telefonate;
Cambio tastierino: In Telefono > Impostazioni, gli utenti possono cambiare il metodo di input passando dal tastierino con T9 alla tastiera completa;
Mutare chiamate in arrivo: Le chiamate in arrivo possono essere mutate premendo il tasto volume.
Nuova funzione: Nella pagina dei dettagli su un contatto è possibile toccare sull’avatar per visualizzarlo a dimensione intera;
Nuova funzione: Aggiunta la funzione “Rimuovi dalla blacklist”;
Ottimizzazione: La riproduzione delle registrazioni di chiamata può essere gestita con i tasti di controllo delle cuffie. Clicca due volte il pannello per ascoltare la registrazione successiva o cliccalo tre volte per la precedente;
Ottimizzazione: Le notifiche di chiamata persa hanno massima priorità;
Ottimizzazione: Chiamate rifiutate e numero di squilli sono mostrate in rosso.

[Fotocamera]
Creazione GIF: L’applicazione fotocamera consente ora la creazione di GIF animate;
Data stampata: Dalle impostazioni della Fotocamera è ora possibile attivare la stampa della data di scatto sulle foto;
Flash: Le ultime impostazioni scelte per il flash saranno ora ricordate dall’app Fotocamera;
Modalità manuale: Aggiunte le opzioni per saturazione, contrasto e bilanciamento del bianco.

[Browser]
Home page: La pagina Home del Browser ha un nuovo design;
Il layout delle varie schede è stato ottimizzato;
Aggiunta la barra degli strumenti (in basso) per facilitare la navigazione.

[Impostazioni]
Nuovo design: La pagina delle impostazioni del telefono è stata completamente ridisegnata e riorganizzata;
Gestione volumi: È ora possibile regolare separatamente i tre volumi da Impostazioni > Suona e vibra > Volume;
Gestione batteria: Nuova interfaccia con visualizzazione separata dei consumi hardware e software;
App predefinite: Le app predefinite possono essere gestite da Impostazioni > App > Predefinite;
Gestione batteria: Aggiunti i grafici dettagliati per il monitoraggio dei consumi energetici;
Le impostazioni possono essere utilizzate in modalità multi-schermo;
Ottimizzate alcune opzioni della modalità ospite;

[Musica]
Nuova interfaccia di riproduzione ridisegnata;
Aggiunte varie ottimizzazioni all’applicazione Musica;

[Galleria]
Le foto possono essere aggiunte ai preferiti per la visualizzazione rapida;
Aggiunta la possibilità di scegliere una foto di copertina per ogni album, tenendo premuto sulla cover stessa per qualche secondo;
Aggiunta la possibilità di filtrare le immagini di piccole dimensioni per nasconderle dalla galleria, attivabile dalle impostazioni dell’app Galleria;
Le cartelle possono essere nascoste dalla galleria semplicemente premendo su di esse per qualche secondo e toccando poi il tasto “Nascondi”;
Attraverso il gesto del “pinch to zoom” è possibile passare dalla visione settimanale alla visione mensile delle foto;
La modifica delle foto è stata ottimizzata e migliorata;
Ottimizzata la funzione di impostazione di un nuovo sfondo;

[Toolbox]

Aggiunta la nuova applicazione Toolbox. Maggiori dettagli sono disponibili qui.

[Gestione attività]
Aggiunto il nuovo design a schede per le app aperte del gestore attività;
Aggiunto il nuovo tasto per chiudere tutte le app aperte;
Ogni scheda corrispondente ad una app aperta può essere “bloccata” tenendo premuto su di essa, in modo da rimanere aperta anche in caso di chiusura di tutte le altre app con l’apposito bottone.

[Generale]
Aggiunte modifiche grafiche, novità ed ottimizzazioni alle seguenti app: Documenti, Sicurezza, Painter, Calendario, Memo, Video, Orologio, Calcolatrice, SMS;
Aggiunte modifiche ed ottimizzazioni varie al sistema;
Aggiunte nuove animazioni ed effetti grafici in varie parti del sistema.

Prima di installare un aggiornamento è necessario accertarsi di avere un buon livello di batteria residua, almeno superiore al 30%. Selezionare l’opzione “Cancella dati utente” porterà alla cancellazione dei dati personali (come contatti salvati sul telefono, email del client di sistema, etc.). Lo spazio interno dedicato a foto, video o musica rimarrà invece inalterato. Installare un firmware precedente a quello attualmente installato, richiede la selezione dell’opzione “Cancella dati utente”. Scaricare l’aggiornamento con lo smartphone connesso alla rete 3G/4G potrebbe risultare in costi aggiuntivi, dunque consigliamo l’uso di una rete WiFi. Prima di effettuare un aggiornamento è consigliabile effettuare un backup dei propri dati, soprattutto se il dispositivo contiene dati importanti. Per evitare di arrecare danni al dispositivo, non spegnerlo o riavviarlo in fase di aggiornamento.

ATTENZIONE: questo blog non si assume nessuna responsabilità per i danni causati al vostro dispositivo in seguito all’installazione di questa rom. Le modifiche non sono adatte ai meno esperti in quanto potrebbero causare malfunzionamenti o nel peggiore dei casi portare al ‘Brick’ dello smartphone danneggiandolo irreversibilmente. Le modifiche interessano dei parametri normalmente non modificabili. Tutte le modifiche che apporterete al vostro dispositivo le farete a vostro RISCHIO E PERICOLO!

Buon download!

Anche Meizu MX5 riceve la Flyme 5 (stabile) – (download)

sx1byMD

I possessori del Meizu MX5 hanno trovato una regalo molto gradito nella calza della befana.

Questo regalo tanto atteso è la Flyme 5 stabile per la versione internazionale (la versione è la Flyme OS 5.1.2.0G),identificata non più con la lettera I, ma con la lettera G (per maggiori informazioni potete leggere l’articolo pubblicato sul forum Meizu).

Queste sono le modifiche apportate con l’ultima versione della Flyme:

Change Note:
Fresh user interface with abundant delicate dynamic details. Improved system stability and smoothness with the system intelligently adjust to optimal using conditions according to system performance and temperature to save power and optimize system status.

Notice:
Functions such as Synchronization, Communications, and Notifications might be delayed or disabled due to the changes and optimizations in the phone storage. The task manager of the new Flyme will end processes of closed apps and release memories correspondingly. If you want certain progress to be kept running in background, please add the app into ‘Acceleration whitelist’ in Security > Accelerator > Settings.

Dovreste ricevere l’aggiornamento via OTA, ma potete anche effettuare il download cliccando sul seguente link:

Flyme OS 5.1.2.0G per Meizu MX5

Buon download e buona Flyme 5!

ATTENZIONE: questo blog non si assume nessuna responsabilità per i danni causati al vostro dispositivo in seguito all’installazione di questa rom. Le modifiche non sono adatte ai meno esperti in quanto potrebbero causare malfunzionamenti o nel peggiore dei casi portare al ‘Brick’ dello smartphone danneggiandolo irreversibilmente. Le modifiche interessano dei parametri normalmente non modificabili. Tutte le modifiche che apporterete al vostro dispositivo le farete a vostro RISCHIO E PERICOLO!

Meizu: le app della Flyme 5 disponibili per tutti – (download)

meizu-pro-5-press-renders-leak-ahead-of-official-reveal-confirm-flyme-5-os-onboard-492215-3

Meizu sta lavorando per portare la Flyme 5 su tutti i suoi dispositivi, ma ancora ci vorrà del tempo per avere la versione stabile.

Esiste un modo, però, per poter utilizzare alcune app presenti sulla Flyme 5 pur avendo sul proprio Meizu una versione della Flyme precedente.

Ogni utente potrà scegliere quale di queste app scaricare per cominciare a prendere un po’ di confidenza con la Flyme 5.

Tutti quelli che devono ancora ricevere l’aggiornamento (potete controllare se il vostro smartphone lo riceverà leggendo questo articolo) e per tutti quelli che non lo riceveranno, ma che vogliono comunque utilizzare le app più recenti sul proprio dispositivo, è possibile scaricare gli apk ed effettuare l’installazione cliccando sul seguente link:

App della Flyme 5 disponibili al download

All’interno della pagina troverete i link per scaricare gli apk delle applicazioni della musica, della galleria, della calcolatrice, delle note, del painter, dei documenti e della fotocamera.

Con queste app noterete un miglioramento estetico ed una maggiore intuitività, ma troverete anche dei bug (del tutto normali, visto che non si tratta delle app definitive che potrete sfruttare quando riceverete l’aggiornamento della Flyme 5), per esempio, le gif all’interno della fotocamera non possono essere create e non può essere utilizzato il comando vocale per lo scatto delle foto.

Non vi resta che provare, sperando che la versione stabile della Flyme 5 arrivi al più presto.

Nel caso in cui vogliate ritornare alla versione precedente dell’app, dovrete solamente disinstallare gli aggiornamenti della stessa dal menu impostazioni.

Buon download!

 

Flyme OS 5.1.2.0A (stabile) per Meizu PRO5 / MX5 e la versione 5.1.2.0Y per Meizu Blue Charm Metal – (download)

20151229_125810_239

Continuano gli aggiornamenti della Flyme 5.

Oggi, infatti, è stata rilasciata la versione 5.1.2.0A (quindi dedicata agli smartphone con firmware cinese) per il Meizu PRO 5 e per il Meizu MX5, inoltre è stata rilasciata anche la versione 5.1.2.0Y (YunOS) per il Meizu Blue Charm Metal. Queste sono versioni stabili che promettono di portare diversi miglioramenti.

Tutti i possessori del Meizu PRO5, del Meizu MX5 o del Meizu Blue Charm Metal con firmware cinese che abbiano voglia di provare l’ultima versione della Flyme (o della YunOS per quanto riguarda il Meizu Blue Charm Metal), possono farlo collegandosi ad una delle seguenti pagine ed effettuando il download:

Flyme 5.1.2.0A per Meizu Pro 5 (Download)

Flyme 5.1.2.0A per Meizu MX 5 (Download)

YunOS 5.1.2.0A per Meizu Blue Charm Metal (Download)

ATTENZIONE: questo blog non si assume nessuna responsabilità per i danni causati al vostro dispositivo in seguito all’installazione di questa rom. Le modifiche non sono adatte ai meno esperti in quanto potrebbero causare malfunzionamenti o nel peggiore dei casi portare al ‘Brick’ dello smartphone danneggiandolo irreversibilmente. Le modifiche interessano dei parametri normalmente non modificabili. Tutte le modifiche che apporterete al vostro dispositivo le farete a vostro RISCHIO E PERICOLO!

Flyme 4.5.4I per Meizu M2 Mini (versione internazionale) – (download)

Meizu-M2-mini

In attesa di ricevere Flyme 5 (che dovrebbe arrivare nel corso del 2016) Meizu ha rilasciato un aggiornamento della Flyme 4 che va a risolvere alcuni dei bug presenti nella precedente versione e conferisce una maggiore fluidità al dispositivo.

La versione a cui si è giunti è la Flyme 4.5.4 che porta questi miglioramenti:

[Sistema]
Rimosso App Center (store di applicazioni Meizu disponibile attualmente solo in lingua cinese);
Rimossi i contenuti relativi a Personalizzazione/Temi;
Aggiunto il Burmese (lingua ufficiale del Myanmar);
Ottimizzata la traduzione di varie lingue;
Risolto un problema con la barra delle notifiche che rimaneva bloccata in determinate situazioni;
Risolto un problema con il gestore attività (task manager);
Risolto un problema che causava l’ingresso diretto in modalità ospite alla pressione del tasto d’accensione (in specifiche situazioni);
Risolto un problema con l’indicatore della percentuale di batteria;

[Comunicazione]
Ottimizzate le prestazioni del Wi-Fi;
Risolto un problema che impediva di sentire l’audio in determinate chiamate;
Risolto un problema con le chiamate in arrivo;
Risolto un problema relativo all’eliminazione dei contatti;
Risolto un problema con la visualizzazione del numero di contatti;

[Browser]
Ottimizzati gli effetti di transizione in modalità landscape/portrait;
Risolto un problema con la visualizzazione nel browser;

[Easy mode]
Risolto un bug relativo alla ricezione di SMS multimediali;
Risolto un problema con il dialer e la lingua inglese;
Risolto un problema relativo alla lista contatti ed all’ordine dei contatti;
Risolto un problema con la gestione della suoneria;

[Sicurezza]
Risolti alcuni problemi relativi alla traduzione;
Risolto un problema con la gestione del traffico delle due schede SIM;

[Impostazioni]
Risolto un problema con la gestione delle suonerie;

[Telefono]
Risolto un problema con i video in caso di rifiuto di una telefonata;

[Fotocamera]
Risolto un problema relativo al rumore fotografico nella modalità Slow Motion;
Ottimizzati gli effetti fotografici;

[Galleria]
Risolto un problema con la funzione rinomina.

I possessori del Meizu M2 Mini (versione internazionale) dovrebbero ricevere la notifica dell’aggiornamento, ma nel caso in cui non fosse ancora arrivata e siete impazienti di provare subito il nuovo aggiornamento, potrete effettuare il download collegandovi alla seguente pagina: download Flyme 4.5.4I (versione internazionale)

ATTENZIONE: questo blog non si assume nessuna responsabilità per i danni causati al vostro dispositivo in seguito all’installazione di questa rom. Le modifiche non sono adatte ai meno esperti in quanto potrebbero causare malfunzionamenti o nel peggiore dei casi portare al ‘Brick’ dello smartphone danneggiandolo irreversibilmente. Le modifiche interessano dei parametri normalmente non modificabili. Tutte le modifiche che apporterete al vostro dispositivo le farete a vostro RISCHIO E PERICOLO!

Flyme 5 beta per Meizu MX4 / MX4 PRO / M1 Note – (Download)

meizu-pro-5-press-renders-leak-ahead-of-official-reveal-confirm-flyme-5-os-onboard-492215-3

Rilasciata la versione beta della Flyme 5 per MX4, MX4 PRO e M1 Note.

Continua il processo di aggiornamento degli smartphone di casa Meizu e ora mancano solamente gli aggiornamenti del Meizu M2 Note e del Meizu M2 Mini.

Certo, questa è solo una beta, ma molti utenti saranno contenti di provare le nuove funzionalità e cominciare a prendere un po’ di dimestichezza con la Flyme 5.

Aspettiamo fiduciosi la versione stabile della Flyme 5, per ora potete effettuare il downlod cliccando sul link di seguito: Flyme 5 beta per MX4 / MX4 PRO / M1 Note

ATTENZIONE: questo blog non si assume nessuna responsabilità per i danni causati al vostro dispositivo in seguito all’installazione di questa rom. Le modifiche non sono adatte ai meno esperti in quanto potrebbero causare malfunzionamenti o nel peggiore dei casi portare al ‘Brick’ dello smartphone danneggiandolo irreversibilmente. Le modifiche interessano dei parametri normalmente non modificabili. Tutte le modifiche che apporterete al vostro dispositivo le farete a vostro RISCHIO E PERICOLO!

Flyme 5 beta per Meizu MX4 / MX4 PRO / M1 Note – (Download)

meizu-pro-5-press-renders-leak-ahead-of-official-reveal-confirm-flyme-5-os-onboard-492215-3

Rilasciata la versione beta della Flyme 5 per MX4, MX4 PRO e M1 Note.

Continua il processo di aggiornamento degli smartphone di casa Meizu e ora mancano solamente gli aggiornamenti del Meizu M2 Note e del Meizu M2 Mini.

Certo, questa è solo una beta, ma molti utenti saranno contenti di provare le nuove funzionalità e cominciare a prendere un po’ di dimestichezza con la Flyme 5.

Aspettiamo fiduciosi la versione stabile della Flyme 5, per ora potete effettuare il downlod cliccando sul link di seguito: Flyme 5 beta per MX4 / MX4 PRO / M1 Note

ATTENZIONE: questo blog non si assume nessuna responsabilità per i danni causati al vostro dispositivo in seguito all’installazione di questa rom. Le modifiche non sono adatte ai meno esperti in quanto potrebbero causare malfunzionamenti o nel peggiore dei casi portare al ‘Brick’ dello smartphone danneggiandolo irreversibilmente. Le modifiche interessano dei parametri normalmente non modificabili. Tutte le modifiche che apporterete al vostro dispositivo le farete a vostro RISCHIO E PERICOLO!

Ecco gli smartphone Meizu che verranno aggiornati alla Flyme 5

meizu-pro-5-press-renders-leak-ahead-of-official-reveal-confirm-flyme-5-os-onboard-492215-3

Meizu ha dato una comunicazione molto attesa dai possessori degli smartphone prodotti dalla stessa azienda. La notizia tanto attesa riguarda l’aggiornamento alla Flyme 5.

Oltre ai top di gamma MX5 e Pro 5 anche gli smartphone MX4, MX4 Pro ed M1 Note riceveranno l’aggiornamento, che dovrebbe avvenire ad inizio febbraio 2016 (una prima beta è stata già rilasciata, ma fa riferimento solo agli smartphone con firmware cinese).

Per quanto riguarda gli altri smartphone non ci sono ancora notizie.

Speriamo che la lista degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento venga aggiornata al più presto, anche se sembra strana la scelta di aggiornare il Meizu M1 Note prima del Meizu M2 Note.

Anche se molto lentamente, Meizu sta aggiornando i suoi terminali all’ultima versione della Flyme, quindi i possessori di M2 Note e M2 Mini (gli ultimi rimasti tra i modelli ancora in vendita) devono solo sperare che arrivino al più presto comunicazioni positive riguardo l’aggiornamento dei loro terminali.