Oukitel C17 Pro: anche la fascia bassa ha il suo smartphone con foro nel display

Ormai gli smartphone con foro nel display hanno “invaso” il mercato, ma in genere sono dispositivi di fascia media o alta che, quindi, hanno prezzi elvati. Oggi, però, è possibile acquistare uno smartphone con questa caratteristica ad una cifra molto contenuta. Il dispositivo in questione è il nuovo Oukitel C17 Pro.

Caratteristiche tecniche dell’Oukitel C17 Pro

  • Display: IPS, 6.35″, HD+, aspect ratio 19.5:9 rapporto screen-to-body 90%
  • CPU: MediaTek Helio P23
  • GPU: Mali-G71 MP2
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB (espandibile fino a 128 GB tramite microSD)
  • Sistema operativo: Android 9 Pie
  • Connettività: dual SIM, dual standby, 4G LTE (supporto alla banda 20 ed alle reti internazionali), VoLTE, WiFi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, GPS
  • Fotocamera posteriore: tripla fotocamera (13 MP, Sony + 5 MP, grandangolare + 2 MP calcolo della profondità di campo), flash LED
  • Fotocamera frontale:5 MP
  • Batteria: 3900 mAh con supporto alla ricarica rapida 5V/2A
  • Dimensioni: 158 x 75,3 x 8,8 mm
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore, USB di tipo C

Non è di certo un top di gamma, ma il prezzo di vendita lo rende davvero interessante.

L’Oukitel C17 Pro utilizza il processore MediaTek Helio P23, coadiuvato dalla GPU Mali-G71, da 4 GB di memoria RAM e da 64 GB di memoria interna.

Lo smartphone arriva sul mercato con una versione praticamente stock di Android 9 Pie (e difficilmente verrà aggiornato ad Android 10).

Il display IPS ha una diagonale da 6.35″ con risoluzione HD+. Quello che, però, salta subito all’occhio è il foro nel display che ospita la fotocamera. Questa soluzione ha permesso all’azienda cinese di lanciare sul mercato un dispositivo economico con un display che occupa il 90% della parte frontale.

Nella parte posteriore ci sono tre fotocamere: un sensore principale da 13 MP realizzato da Sony, un sensore grandangolare da 5 MP ed un sensore da 2MP per il calcolo della profondità di campo. La fotocamera frontale è da 5 MP. Probabilmente, però, la qualità delle foto non sarà il massimo.

Per sbloccare lo smartphone si può utilizzare il lettore di impronte digitali posto nella parte posteriore od il riconoscimento del volto 2D.

L’Oukitel C17 Pro integra una batteria da 3900 mAh con supporto alla ricarica rapida 5V/2A che dovrebbe garantire una buona autonomia.

Fortunatamente su questo smartphone viene utilizzata la porta USB di tipo C, ma purtroppo non c’è il jack audio da 3.5 mm.

Disponibilità e prezzo

L’Oukitel C17 Pro può essere acquistato fino al 30 agosto in offerta al prezzo di 82,26 euro. Lo smartphone viene proposto in tre colorazioni: Black, Sunrise e Twilight (sullo store, probabilmente per un errore, dovrai selezionare Green per la colorazione Sunrise e Gradient per quella Twilight, mentre la Black viene indicata correttamente).

Puoi acquistare questo smartphone anche su Banggood.

In questa fascia di prezzo non esistono altri smartphone con foro nel display e qualcuno potrebbe apprezzare questa caratteristica. Questa “moda”, infatti, è stata lanciata da Samsung con il Galaxy A8s e da Honor e Huawei con il V20 ed il Nova 4 e questi smartphone sono arrivati sul mercato con prezzi che oscillavano tra i 350 ed i 600 euro.

Il vero punto di forza dell’Oukitel C17 Pro, invece, è proprio il prezzo. In questa prima fase, infatti, può essere acquistato a meno di 85 euro. Diventerà meno interessante quando verrà proposto al suo prezzo originale di circa 180 euro (in quel caso meglio puntare a smartphone come il Redmi Note 7, lo Xiaomi Mi A3 o anche l’UMIDIGI X), anche perché ci sono smartphone con foro nel display come il Motorola One Vision ed il Motorola One Action che su Amazon costano circa 270/280 euro, ma che con offerte o buoni Amazon è possibile acquistare a prezzi inferiori ed avendo una maggiore garanzia.

Infine, se hai bisogno di uno smartphone da utilizzare come “muletto” e vuoi spendere circa 50 euro, allora potresti trovare interessante questo smartphone Meizu.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.