Red Magic 3: il top di gamma per il gaming disponibile a 479 euro

Gli smartphone top di gamma, ormai, hanno raggiunto prezzi molto elevati (circa 1000 euro nei casi dei Galaxy S10 o della serie P30 di Huawei). Ma esistono delle valide alternative come lo Xiaomi Mi 9, l’Asus ZenFone 6 il prossimo Redmi K20 Pro ed il Red Magic 3. Quest’ultimo è uno smartphone pensato per il gaming che, quindi, ha un comparto hardware da top di gamma, ma che viene proposto a meno di 500 euro.

Caratteristiche tecniche del Red Magic 3

  • Display: AMOLED, 6.65″, Full HD+, refresh rate a 90Hz
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 855
  • GPU: Adreno 640
  • RAM: 8 / 12 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 128 / 256 GB UFS2.1 2-LANE
  • Sistema operativo: Android 9 Pie
  • Connettività: dual SIM, dual standby, 4G LTE, VoLTE, WiFi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, GPS / AGPS / Glonass / Galileo / Beidou
  • Fotocamera posteriore: 48 MP, f/1.7, Sony IMX586, flash LED
  • Fotocamera frontale: 16 MP, f/2.0
  • Batteria: 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida USB Power Delivery a 27W
  • Dimensioni: 171,7 x 78,5 x 9,65 mm
  • Peso: 215 grammi
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore, USB di tipo C, sistema di raffreddamento a liquido, sistema di raffreddamento ad aria, speaker stereo frontali, audio stereo, DTS:X, jack audio da 3.5 mm

La scheda tecnica del Nubia Red Magic 3 fa subito capire che questo smartphone ha tutto quello che serve per rientrare nella categoria dei top di gamma e, anzi, ha anche qualcosina in più.

Il display AMOLED da 6.65″ ha un refresh rate a 90Hz e, quindi, è perfetto per il gaming, ma anche per avere una visione delle animazioni più fluida.

A muovere il tutto c’è la CPU Qualcomm Snapdragon 855, affiancata dalla GPU Adreno 640, da 8 o 12 GB di memoria RAM e da 128 o 256 GB di memoria interna.

Il sistema operativo è basato su Android 9 Pie.

Generalmente gli smartphone pensati per il gaming utilizzano dei sensori fotografici di qualità inferiore rispetto a quelli di altri dispositivi top di gamma, ma in questo caso è presente il sensore Sony IMX586 da 48 MP già visto su tanti altri smartphone (Honor 20, Honor 20 Pro, OnePlus 7 e 7 Pro sono gli ultimi esempi). In questo caso, però, non ci sono sensori ausiliari. Con questa fotocamera si possono girare video in 8K a 30fps (si, in 8K, non è un errore). Naturalmente bisognerà verificare il funzionamento durante l’utilizzo.

La fotocamera frontale, invece, è da 16 MP.

Il lettore di impronte digitali è posizionato nella parte posteriore.

Come detto in precedenza, questo smartphone ha tante caratteristiche simili a quelle dei dispositivi top di gamma, ma essendo pensato per i gamers ha anche qualcosina in più che lo rende ancora più interessante.

Durante le sessioni di gaming il Red Magic 3 vuole sfruttare al massimo la potenza di calcolo del processore e questo potrebbe portare ad un critico aumento delle temperature, ma questo non avviene grazie ad un doppio sistema di raffreddamento.

Il Red Magic 3 integra un sistema di raffreddamento a liquido, ma questo è affiancato da una piccola ventolina posizionata dietro una griglia subito sotto la fotocamera posteriore.

Questo doppio sistema di raffreddamento potrà tenere sempre sotto controllo le temperature, anche quando verrà attivata la modalità gaming tramite l’apposito switch.

Questo smartphone utilizza anche due tasti capacitivi posti sul lato destro che possono essere utilizzati come dei pulsanti durante il gaming.

Per rendere l’esperienza di gaming più coinvolgente questo smartphone integra due speaker con audio stereo e, inoltre, è presente il jack audio da 3.5 mm.

Questo dispositivo utilizza una batteria da ben 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida USB Power Delivery a 27W.

Disponibilità e prezzo

Il Red Magic 3 può già essere acquistato in Italia nella configurazione con 8 GB di memoria RAM, 128 GB di memoria interna e nella colorazione Black al prezzo di 479 euro.

Sul sito vengono mostrate anche le varianti Red con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna e la variante Camo con 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna (questa versione costa 599 euro), ma in questo momento risultano sold out (probabilmente arriveranno in un secondo momento).

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.