Motorola One Action ufficiale: lo smartphone Android One che si crede una action cam

Dopo il Motorola One Vision ecco che sul mercato arriva il Motorola One Action, un’evoluzione del primo con una fotocamera grandangolare per utilizzare lo smartphone come una action cam.

Caratteristiche tecniche del Motorola One Action

  • Display: LCD, 6.3″, Full HD+, CinemaVision 21:9
  • CPU: Exynos 9609
  • GPU: Mali-G72
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 128 GB (espandibile fino a 512 GB tramite microSD)
  • Sistema operativo: Android 9 Pie (Android One)
  • Connettività: dual SIM, dual standby, 4G LTE, VoLTE, WiFi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, GPS / AGPS / Glonass / Galileo
  • Fotocamera posteriore: tripla fotocamera (12 MP, f/1.8 + 5 MP, calcolo di profondità + 16 MP, grandangolare da 117°), flash LED
  • Fotocamera frontale: 12 MP, f/2.0
  • Batteria: 3500 mAh con supporto alla ricarica a 10W
  • Dimensioni: 160,1 x 71,2 x 9,15 mm
  • Peso: 176 grammi
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore, USB di tipo C, jack audio da 3.5mm, certificazione IPX2, Dolby Audio

Il nuovo One Action ha caratteristiche tecniche quasi del tutto identiche a quelle del One Vision, ma ci sono delle importanti differenze nel comparto fotografico.

Il Motorola One Action integra il SoC Exynos 9609, affiancato dalla GPU Mali-G72, da 4 GB di memoria RAM e da 128 GB di memoria interna.

Il display LCD ha una diagonale da 6.3″ e rapporto di aspetto 21:9 (scelta già adottata dalla stessa Motorola con il One Vision e da Sony per alcuni suoi smartphone). Presente il foro nel display in alto a sinistra (forse un po’ troppo grande) che ospita la fotocamera frontale.

Questo smartphone fa parte della famiglia di dispositivi Android One e, quindi, utilizza una versione praticamente stock di Android e potrà usufruire di aggiornamenti delle patch mensili di sicurezza per 3 anni e l’aggiornamento a due major update (lo smartphone arriva sul mercato con Android Pie, ma riceverà l’aggiornamento ad Android Q ed ad Android R).

Quello che cambia sul Motorola One Action rispetto al One Vision sono le fotocamere. Infatti, sul One Vision ci sono due fotocamere posteriori da 48 e 5 MP (perfette per gli scatti in condizioni di scarsa luminosità) ed una frontale da 25 MP. Sul One Action, invece, diminuiscono di molto i megapixel e, quindi, la fotocamera frontale utilizza un sensore da 12 MP, mentre nella parte posteriore le fotocamere sono tre, ma la fotocamera principale è da 12 MP, affiancata da un sensore da 5 MP per il calcolo della profondità di campo e da un terzo sensore grandangolare da 16 MP stabilizzato elettronicamente.

La fotocamera grandangolare, però, può essere utilizzata solo per girare video (almeno per il momento) ed il software consente di effettuare registrazioni con un angolo di visione di 117° anche tenendo lo smartphone in verticale e, in seguito, potranno essere visualizzati anche orizzontalmente.

Disponibilità e prezzo

Il Motorola One Action può già essere acquistato su Amazon al prezzo di 279,99 euro. Il dispositivo viene proposto in due colorazioni: White e Denim Blue.

In questo momento, inoltre, su Amazon si può scegliere il bundle composto dallo smartphone e dagli auricolari Motorola VerveOnes Music Edition Lime che viene proposto al prezzo di 279,99 euro (in pratica gli auricolari, del valore di 59,99 euro, vengono offerti in omaggio con lo smartphone).

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.