Mobvoi TicBand: una nuova smartband che vuole sfidare la Xiaomi Mi Band 3

Mobvoi è una giovane startup che sta incontrando il favore dei clienti grazie ai prodotti caratterizzati da un rapporto qualità/prezzo ottimo. L’ultimo prodotto ad arrivare sul mercato è la TicBand, una smartband che va a scontrarsi con la Xiaomi Mi Band 3.

Caratteristiche tecniche della Mobvoi TicBand

  • Display: OLED, 0.87″, 128 x 32 pixel
  • Connettività: Bluetooth 4.2
  • Batteria: 78 mAh
  • Dimensioni: 250x17x10.8 mm (con il bracciale)
  • Peso: 22 grammi
  • Altro: certificazione IP68, sensore per la rilevazione del battito cardiaco

La TicBand va ad affiancare altri dispositivi di Mobvoi che hanno avuto un buon successo (tra gli altri gli smartwatch TicWatch S e TicWatch E, il TicHome Mini e gli auricolari TicPods).

Le funzionalità sono quelle classiche delle smartband e, quindi, il monitoraggio dell’attività fisica, il conteggio dei passi, il monitoraggio del sonno e l’avviso per le notifiche (con alcune informazioni visibili sul display).

Non manca la resistenza ad acqua e polvere grazie alla certificazione IP68.

Disponibilità e prezzo della Mobvoi TicBand

La TicBand può essere acquistata su Amazon al prezzo di 49,99 euro. La smartband viene proposta in due diverse colorazioni: Gray e Gold.

All’interno del mercato delle smartband le più apprezzate sono sicuramente le varie Mi Band di Xiaomi perché sono dispositivi di ottima qualità e proposti a prezzi davvero interessanti (sia su Amazon che su siti come GearBest).

Come già detto questa TicBand va a scontrarsi frontalmente con la nuova Mi Band 3 e se sotto alcuni punti (leggendo le caratteristiche tecniche) quest’ultima sembra uscirne vincitrice, sotto altri, considerando che la smartband di Mobvoi è venduta su Amazon e che i prodotti di questa azienda hanno sempre mostrato di avere un’ottima qualità, di sicuro la TicBand può essere considerata una più che valida alternativa.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.