Honor View 20 ufficiale “a metà”: primo smartphone con foro nel display e fotocamera da 48 MP

Honor fa parte del gruppo Huawei, ma molte volte è proprio l’azienda controllata ad essere la prima ad annunciare o a lanciare sul mercato gli smartphone più innovativi. Dopo la presentazione di Honor Magic 2, il primo smartphone a scorrimento del gruppo cinese e di Honor in particolare, durante l’evento Honor Artology è stato svelato Honor View 20, il primo smartphone con fotocamera posteriore da 48 MP e
foro nel display .

Honor View 20, in realtà, è stato annunciato solo “a metà” e la presentazione ufficiale si terrà il 22 gennaio a Parigi

Honor ha deciso di svelare solo alcune caratteristiche del nuovo Honor View 20, mentre la presentazione ufficiale (e completa) si terrà a Parigi il prossimo 22 gennaio.

Prime caratteristiche e funzionalità di Honor View 20 svelate in questo evento

Durante l’evento Honor Artology l’azienda cinese ha deciso di svelare alcune delle funzionalità più interessanti. Quelle che attirano maggiormente l’attenzione sono la fotocamera posteriore da ben 48 MP, il foro nel display per la fotocamera frontale, il display Full View 3.0 ed alcune nuove funzionalità come il Link Turbo.

Fotocamera posteriore

La fotocamera posteriore utilizza il sensore Sony IMX586 che dovrebbe garantire ottimi scatti in tutte le condizioni. Questo sensore da 1/2 pollice, con una lunghezza di 8 mm e pixel da 0,8µ, grazie all’utilizzo del filtro colore Quad Bayer riesce ad “aggregare” il segnale di 4 pixel adiacenti, andando a raggiungere una sensibilità equivalente a quella dei pixel da 1,6µ. In questo modo si potranno ottenere scatti di ottima qualità anche in condizioni di scarsa luminosità (aumentando la luminosità, riducendo il rumore, ma abbassando la risoluzione da 48 a 12 MP).

L’utilizzo su uno smartphone di questo sensore Sony era stato annunciato da UMIDIGI per il suo S3 Pro, ma Honor View 20 è il primo dispositivo ad essere mostrato al pubblico.

Display Full View 3.0 e foro per la fotocamera frontale

La parte frontale del nuovo Honor View 20 sarà occupata quasi totalmente dal display. Per riuscire ad ottenere questo risultato Honor ha deciso inserire una fotocamera con un diametro di appena 4,5 mm all’interno di un foro nel display nell’angolo sinistro superiore.

Honor aveva già proposto degli smartphone Full View (per esempio su Honor 10), ma questa nuova soluzione viene definita Full View Display 3.0 da Honor e, quindi, si capisce fin da subito che rappresenta una vera evoluzione rispetto alle precedenti versioni.

Link Turbo

Altra grande novità che potrà essere apprezzata su Honor View 20 è Link Turbo. Questa funzionalità sfrutta l’intelligenza artificiale per analizzare la rete Wi-Fi e quella 4G, andando a scegliere quella migliore nei vari momenti.

Link Turbo, inoltre, andando a sfruttare le due tipologie di connessione permette di aumentare la velocità di download e contemporaneamente di ridurre la latenza.

L’altra importante caratteristica che si conosce del View 20 è il SoC utilizzato, cioè, il Kirin 980.

Per conoscere il design della back cover, invece, bisognerà attendere la presentazione ufficiale del 22 gennaio a Parigi, perché in questo evento lo smartphone era ben coperto da una apposita cover.

Video anteprima e prime immagini del nuovo Honor View 20

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.