Google Pixel 3a e 3a XL ufficiali: i primi Google Pixel di fascia media

Google ha presentato ufficialmente i nuovi Google Pixel 3a e 3a XL, i primi due smartphone Made By Google che vanno a collocarsi nella fascia media del mercato. I primi rumors su questi smartphone erano arrivati circa un mese dopo la presentazione dei Pixel 3 e 3 XL e ora andranno ad affiancare proprio i due top di gamma di Google.

Caratteristiche tecniche del Google Pixel 3a

  • Display: gOLED, 5.6″, Full HD+, verto Dragontrail
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 670
  • GPU: GPU Adreno 615
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB
  • Sistema operativo: Android 9 Pie
  • Connettività: 4G LTE, VoLTE, WiFi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, GPS / AGPS / Glonass / Galileo, NFC  
  • Fotocamera posteriore: 12.2 MP, f/1.8, grandezza pixel 1.4 μm, OIS, EIS, flash LED
  • Fotocamera frontale: 8 MP, f/2.0, grandezza pixel 1.12 μm
  • Batteria: 3000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W
  • Dimensioni: 151,3 x 70,1 x 8,2 mm
  • Peso: 147 grammi
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore, USB di tipo C, jack audio da 3.5 mm, speaker stereo

Caratteristiche tecniche del Google Pixel 3a XL

  • Display: gOLED, 6″, Full HD+, verto Dragontrail
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 670
  • GPU: GPU Adreno 615
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB
  • Sistema operativo: Android 9 Pie
  • Connettività: 4G LTE, VoLTE, WiFi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, GPS / AGPS / Glonass / Galileo, NFC
  • Fotocamera posteriore: 12.2 MP, f/1.8, grandezza pixel 1.4 μm, OIS, EIS, flash LED
  • Fotocamera frontale: 8 MP, f/2.0, grandezza pixel 1.12 μm
  • Batteria: 3700 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W
  • Dimensioni: 160,1 x 76,1 x 8,2 mm
  • Peso: 167 grammi
  • Altro: lettore di impronte digitali posteriore, USB di tipo C, jack audio da 3.5 mm, speaker stereo

Questi nuovi Google Pixel 3a e 3a XL sono molto simili ai fratelli maggiori Pixel 3 e Pixel 3 XL, ma devono rinunciare a qualcosa.

Il comparto hardware è ovviamente differente e vede la presenza della CPU Qualcomm Snapdragon 670, affiancata dalla GPU Adreno 615, da 4 GB di memoria RAM e da 64 GB di memoria interna.

Come sui Pixel 3 e Pixel 3 XL, naturalmente, il sistema operativo è Android 9 Pie ed anche questi dispositivi riceveranno aggiornamenti software per 3 anni. Presente anche il servizio di archiviazione gratuito ed illimitato su Google Foto.

I Google Pixel 3a e 3a XL integrano gli speaker stereo come sui fratelli maggiori, ma in questo caso quello inferiore è posto vicino alla porta USB di tipo C e non frontalmente. Rispetto ai Pixel 3 e 3 XL questi dispositivi vedono la gradita presenza del jack audio da 3.5 mm.

I due nuovi smartphone riprendono anche gli Active-Edge dai fratelli maggiori e, quindi, si potrà richiamare Google Assistant “schiacciando” i bordi.

Anche la fotocamera posteriore è identica a quella dei fratelli maggiori ed in questo caso riesce a sfruttare anche la funzione Time Lapse.

Presente anche il chip NFC.

Quindi a cosa bisogna rinunciare?

La rinuncia più evidente riguarda i materiali utilizzati, visto che in questo caso i due dispositivi sono realizzati in policarbonato. Questa scelta potrebbe non piacere a molti, ma ha il vantaggio di rendere i due dispositivi molto leggeri. Il design, invece, è praticamente identico.

Altra rinuncia, forse quella più importante, è quella legata alla certificazione IP (sui fratelli maggiori presente la certificazione IP68).

Se la fotocamera posteriore dei nuovi Google Pixel 3a e 3A XL è identica a quella dei fratelli maggiori, le differenze sono presenti in quella frontale e, infatti, in questo caso non ci sono due fotocamere, ma una singola da 8 MP.

Altra differenza riguarda il vetro a protezione del display che in questo caso è un Dragontrail e non un Gorilla Glass.

Il Pixel 3a integra una batteria da 3000 mAh, mentre il Pixel 3a XL una da 3700 mAh. Entrambi supportano la ricarica rapida a 18W, ma non la ricarica wireless.

Disponibilità e prezzo

I nuovi Google Pixel 3a e 3a XL possono essere già acquistati sul Google Store. Il Pixel 3a viene venduto al prezzo di 399 euro, mentre il Pixel 3a XL viene venduto a 479 euro. I due smartphone vengono proposti in tre diverse colorazioni: Just Black, Clearly White e Purple-ish.

Acquistando i nuovi Pixel 3a e 3a XL si riceverà in omaggio un Google Home Mini.

Come visto bisogna rinunciare a qualcosa, ma chi vuole uno smartphone sempre aggiornato, in grado di fare delle ottime foto e vuole spendere meno di 400/500 euro, allora apprezzerà di certo questi nuovi Google Pixel di fascia media. E pensandoci un po’ le rinunce non sono poi così tante e, forse, questi due smartphone possono rappresentare una scelta intelligente.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.