Google Camera Go: fotografie di buona qualità anche con gli smartphone di fascia bassa – (Download APK)

Il software della fotocamera di Google consente di realizzare ottime foto. Con Google Camera Go alcune delle funzionalità principali potranno essere utilizzate anche sugli smartphone di fascia bassa.

Android Go è una versione più leggera di Android che può funzionare su tutti quegli smartphone di fascia bassa (molto bassa) che integrano al massimo 1 GB di memoria RAM e 8 GB di memoria interna.

Si potrebbe pensare che al mondo non ci siano moltissimi smartphone con queste caratteristiche, soprattutto considerando smartphone di fascia alta appena presentati come il OnePlus 8 Pro, smartphone per il gaming come il RedMagic 5G od anche smartphone di fascia media come il Redmi Note 9S, ma in realtà ogni mese ci sono circa 100 milioni di utenti che utilizzano Android Go. La maggior parte di questi utenti vive in zone in via di sviluppo in Africa ed in Asia.

Insieme ad Android Go Google ha creato delle app pensate appositamente per questo sistema operativo ed ora ha rilasciato anche la Google Camera Go.

Tra le app realizzate per questo sistema operativo ci sono Google Go, Gmail Go, Maps Go e Google Assistant Go. Da circa un mese, però, è stata rilasciata una delle applicazioni più richieste dagli utenti: Camera Go.

Camera Go è una particolare variante della Google Camera che tutti noi apprezziamo poiché grazie ai suoi algoritmi riesce a scattare foto di ottima qualità (proprio per questo motivo molti utenti decidono di installare la Gcam sui dispositivi di fascia media).

L’applicazione Camera Go potrà essere installata su tutti gli smartphone Android Go e su tutti quelli che utilizzano un comparto hardware non molto prestante.

Per il momento l’unico smartphone ad avere questa applicazione preinstallata è il Nokia 1.3, ma tu se vuoi puoi scaricarla e provarla subito.

L’interfaccia dell’applicazione è davvero molto semplice e ricorda quella della Google Camera, ma con molte meno funzioni. All’interno della Google Camera Go sono presenti quattro voci: Foto, Video, Portrait e Translate. All’interno delle impostazioni, inoltre, è possibile attivare la modalità HDR.

Proprio la modalità ritratto e la modalità HDR sono le due funzioni più interessanti e che potranno essere utilizzate sui dispositivi di fascia bassa per realizzare foto di qualità superiore.

Se vuoi provare subito questa applicazione puoi installarla manualmente scaricando il file APK che trovi nel canale Telegram di Darth News Side.

Da notare che questa è solo una prima versione e, quindi, non è perfetta e la modalità HDR non funziona.

Io ho installato l’applicazione sull’Unihertz Jelly Pro e su un MatrixPad Z1 (un tablet con Android Go). Sullo smartphone l’applicazione funziona, mentre sul tablet no. Lo smartphone utilizza il SoC MediaTek MT6737, mentre il tablet il SoC Rockchip RK3066.

Nel caso in cui tu decida di provare l’applicazione lascia un commento indicando lo smartphone utilizzato e se l’applicazione funziona.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.