Elephone U e U Pro sono disponibili su GearBest

Elephone ha lanciato nel corso degli ultimi mesi degli smartphone interessanti, ma l’Elephone U e, soprattutto, l’Elephone U Pro potrebbero rappresentare un vero punto di svolta per l’azienda cinese.

Caratteristiche tecniche dell’Elephone U:

  • Display: 5,99″, FHD+, Flexible Infinity AMOLED, aspect ratio18:9, vetro Corning Gorilla Glass 5
  • CPU: MediaTek Helio P23
  • GPU: Mali-G71 MP2
  • RAM: 4 / 6 GB
  • Memoria interna: 64 / 128 GB (espandibile tramite micro SD fino a 128 GB)
  • Sistema operativo: Android 7.1 Nougat
  • Connettività: Dual SIM (nano SIM + nano SIM), Dual standby, 4G (con supporto alla banda 20), Wi-Fi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS, NFC
  • Fotocamera posteriore: doppia fotocamera (13 MP + 13 MP), flash LED
  • Fotocamera frontale: 8 MP
  • Batteria: 3620 mAh
  • Dimensioni: 154 x 72,5 x 8,4 mm
  • Peso: 160 grammi
  • Altro: lettore di impronte digitali, ricarica wireless

Caratteristiche tecniche dell’Elephone U Pro:

  • Display: 5,99″, FHD+, Flexible Infinity AMOLED, aspect ratio18:9, vetro Corning Gorilla Glass 5
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 660
  • GPU: Adreno 512
  • RAM: 4 / 6 GB
  • Memoria interna: 64 / 128 GB (espandibile tramite micro SD fino a 128 GB)
  • Sistema operativo: Android 8.0 Oreo
  • Connettività: Dual SIM (nano SIM + nano SIM), Dual standby, 4G (con supporto alla banda 20), Wi-Fi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS, NFC
  • Fotocamera posteriore: doppia fotocamera (13 MP + 13 MP), flash LED
  • Fotocamera frontale: 8 MP
  • Batteria: 3550 mAh
  • Dimensioni: 154 x 72,5 x 8,4 mm
  • Peso: 166 grammi
  • Altro: lettore di impronte digitali, ricarica wireless

Elephone U ed U Pro sono in pratica due smartphone identici, ma con “un’anima” diversa.

Infatti, Elephone U utilizza un processore MediaTek Helio P23 affiancato dalla GPU Mali-G71 MP2, mentre l’Elephone U Pro utilizza il processore Qualcomm Snapdragon 660 con la GPU Adreno 512.

L’altra grande differenza riguarda il software. L’Elephone U dovrebbe arrivare sul mercato con Android 7.1 Nougat, mentre l’Elephone U Pro dovrebbe utilizzare da subito Android 8.0 Oreo.

Nessuna differenza per il quantitativo di memoria (4 GB di RAM + 64 GB di memoria interna, oppure 6 GB di RAM + 128 GB di memoria interna).

Piccole differenze dovrebbero riguardare la batteria (da 3620 mAh per l’U e da 3550 mAh per l’U Pro) ed il peso (rispettivamente 160 e 166 grammi).

Le due fotocamere posteriori sono state ottimizzate da Arcsoft (questo dovrebbe significare un reale sfruttamento dei due sensori ed un migliore funzionamento).

New Slide

New Slide

New Slide

New Slide

New Slide

New Slide

New Slide

New Slide

New Slide

New Slide

Disponibilità e prezzo di Elephone U ed Elephone U Pro

Elephone U ed Elephone U Pro possono essere acquistati su GearBest. I prezzi variano in base al modello ed alla configurazione scelta. I due dispositivi vengono proposti nelle due colorazioni blu o nero (in seguito dovrebbero arrivare sul mercato i dispositivi nelle colorazioni argento, oro e rosso).

Elephone U:

Elephone U Pro:

Alcune configurazioni non sono disponibili, ma è possibile attivare la notifica per essere avvisati quando lo saranno.

Conclusioni

Questi due smartphone, che fino a poco tempo fa erano indicati dall’azienda con i nomi S9 e S9 Pro, ma rinominati per non creare confusione con smartphone di altre aziende (leggasi Samsung con la sua gamma Galaxy S da cui riprendono il design con display curvo) potrebbero rappresentare due veri best buy (soprattutto l’Elephone U Pro).

Inoltre, Elephone potrebbe spingere altri produttori ad utilizzare display AMOLED con bordi realmente curvi e processori Qualcomm (fino a questo momento il dispositivo cinese maggiormente conosciuto con queste caratteristiche, tra quelli non ufficialmente venduti nel nostro mercato, era lo Xiaomi Mi Note 2), migliorando, quindi, la fascia media del mercato che, in molti casi, potrebbe contenere dispositivi anche più interessanti rispetto a quelli di fascia alta considerando il rapporto qualità / prezzo.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.