Echo Auto arriva in Italia: ora potrai avere Alexa anche nella tua auto

Amazon porta ufficialmente anche in Italia Echo Auto, un dispositivo interessante che porta Alexa e tutte le sue funzionalità anche nelle auto.

Con Echo Auto si può portare nella propria vettura l’assistente vocale Alexa.

Dopo i tanti dispositivi Amazon Echo pensati per la casa ora arriva in Italia un dispositivo che può essere installato facilmente in auto per utilizzare in modo semplice Alexa.

Echo Auto può essere alimentato tramite una porta USB od all’accendisigari dell’auto e collegato agli speaker tramite un cavo AUX o tramite il Bluetooth. Il dispositivo deve essere configurato tramite l’app Alexa e per funzionare utilizzerà i dati del proprio smartphone.

Amazon Echo Auto sfrutta ben 8 microfoni per riuscire a riconoscere il comando di attivazione ed i vari comandi anche quando ci sono diversi rumori di sottofondo (come le parole di altre persone presenti in auto, la musica in riproduzione, il fruscio dell’aria condizionata od altri rumori presenti quando l’auto è in movimento).

Questo dispositivo può essere utilizzato come tutti gli altri Amazon Echo per riprodurre della musica con Amazon Music od altri servizi, per avere informazioni sul traffico, per controllare a distanza dei dispositivi smart presenti in casa, per conoscere le ultime notizie del giorno, per ascoltare un audiolibro su Audible, per effettuare delle chiamate e per molto altro.

Echo Auto può già essere acquistato su Amazon al prezzo di 59,99 euro. Il nuovo membro della famiglia Amazon Echo potrebbe raggiungere un buon successo come già fatto da Echo Show 5 e da altri dispositivi della famiglia.

Queste sono le dichiarazioni rilasciate da Eric Saarnio (Vice Presidente Amazon Devices EU):

Molti clienti ci hanno segnalato il desiderio di avere accesso ad Alexa ovunque si trovino. Siamo lieti di offrire loro un modo semplice per aggiungere Alexa alla loro automobile. Con Echo Auto, i clienti possono ora godersi tutta la comodità garantita da Alexa in viaggio, con la possibilità di riprodurre la musica, effettuare telefonate, proseguire l’ascolto dei propri audiolibri, giocare con i videogiochi, gestire i propri memo e molto altro. Tutto questo usando semplicemente la loro voce.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.