CHUWI LarkBox è il PC più piccolo al mondo. Prova a vincerne uno

CHUWI LarkBox è il PC più piccolo al mondo. Prova a vincerne uno

I PC più potenti hanno dimensioni importanti, ma se cerchi qualcosa dalle dimensioni compatte di sicuro troverai interessante il CHUWI LarkBox.

Caratteristiche tecniche del CHUWI LarkBox

  • CPU: Intel Celeron N4100 Gemini Lake
  • GPU: Intel UHD Graphics 600
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 128 GB
  • Connettività: Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0
  • Dimensioni: 61 x 61 x 43 mm
  • Peso: 127 grammi
  • Altro: 1 porta HDMI, 1 USB di tipo C, 2 USB di tipo A, slot per microSD, jack audio da 3.5 mm, sistema di raffreddamento attivo
Questo microscopico PC non avrà un comparto hardware di altissimo livello, ma permetterà di svolgere senza problemi tutte le operazioni quotidiane.

Il CHUWI LarkBox è più piccolo di una mela ed al suo interno integra un processore Intel Celeron N4100 Gemini Lake. coadiuvato dalla GPU Intel UHD Graphics 600, da 6 GB di memoria RAM e da 128 GB di memoria interna. Questo hardware viene utilizzato su tantissimi notebook e come questi ultimi anche il piccolo LarkBox potrà offrire delle prestazioni più che sufficienti.

Non ci sono informazioni riguardo al sistema operativo, ma il CHUWI LarkBox dovrebbe utilizzare Windows 10.

Un dispositivo di questo tipo potrà essere posizionato sulla scrivania e collegato ad un monitor per essere utilizzato dagli studenti (che potranno sfruttare i vantaggi di Amazon Prime Student), oppure, per guardare film e serie TV (anche in 4K) su Netflix, Prime Video o Disney+.

Per mantenere le temperature sotto controllo CHUWI ha deciso di integrare all’interno di questo PC una piccola ventola.

Disponibilità e prezzo

Il CHUWI LarkBox verrà proposto inizialmente su Indiegogo al possibile prezzo di 199 dollari (circa 184 euro). Ancora non è disponibile, ma se trovi questo PC interessante puoi provare a vincerne uno partecipando a questo giveaway (se ti senti particolarmente fortunato puoi anche provare a vincere un Samsung Galaxy S20).

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.