Amazon aggiunge i profili su Prime Video (come Netflix) per condividere il servizio con la famiglia e gli amici

Prime Video è uno dei più apprezzati servizi di streaming per la fruizione di film e serie TV e da oggi diventa più interessante con l’arrivo dei profili per più utenti come su Netflix.

Il catalogo del servizio offerto da Amazon è meno ricco rispetto a quello di Netflix, ma in ogni caso ci sono film e serie TV di ogni tipo. Comunque, il catalogo meno ricco è giustificato dal fatto che questo servizio viene offerto gratuitamente a tutti gli utenti che attivano un abbonamento Amazon Prime.

Una delle differenze più importanti tra Prime Video e Netflix riguarda la possibilità di condivisione del profilo.

Su Netflix da molto tempo è possibile creare più profili all’interno di un singolo account per poter condividere il servizio con i membri della famiglia che in questo modo possono guardare contenuti differenti senza condividere con gli altri utenti le proprie ricerche, i suggerimenti, la cronologia ed i progressi raggiunti nella visualizzazione di una serie TV.

Questa interessante funzione è stata chiesta con insistenza da molti utenti e, finalmente, oggi Amazon ha deciso di integrarla all’interno del suo servizio.

Anche su Prime Video, quindi, sarà possibile creare fino a sei profili. L’unica “limitazione” imposta da Amazon è che almeno il profilo amministratore sia un adulto, mentre gli altri cinque profili possono essere impostati per adulti o per bambini di età inferiore ai 12 anni. Il profilo per i bambini andrà a filtrare ed a nascondere automaticamente tutti quei contenuti non adatti ai bambini.

Rispetto a Netflix, almeno per il momento, non viene data la possibilità di modificare l’avatar del profilo.

Per creare i profili bisogna cliccare sul pulsante “My Stuff”, dopo sull’icona vuota presente nel menù a tendina che si aprirà ed infine su “Crea profilo”. Questa operazione può essere effettuata sia tramite l’applicazione che tramite il sito.

Fin qui tutto bello, ma…

Questa novità è davvero molto interessante, ma purtroppo la possibilità di aggiungere dei profili al proprio account Prime Video è per il momento limitata ad alcuni Paesi e la distribuzione avverrà in modo graduale ai diversi utenti.

Per ora non dovrebbe arrivare in Italia, ma il fatto che Amazon l’abbia inserita fa ben sperare per il futuro. In ogni caso, se ancora non lo hai mai fatto, ti consiglio di iscriverti gratis per 30 giorni ad Amazon Prime per poter provare Prime Video (in questi giorni può essere particolarmente utile). Dopo la prova puoi decidere di attivare l’abbonamento pagando una quota annuale di 36 euro, ma se sei uno studente puoi attivare Prime Student che offre tutti i vantaggi di Amazon Prime alla metà del prezzo (con Prime Student il periodo di prova è di 90 giorni).

Gli utenti Prime possono usufruire di tutti questi servizi:

Continuando a parlare di promozioni interessanti ecco il giveaway che ti offre la possibilità di poter vincere il nuovo Oppo Find X2 Pro.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram. Inoltre, iscriviti al canale Telegram per ricevere tante notizie ed offerte direttamente sul tuo smartphone.

Leggi e #retwitta questo articolo 😉 Il contenuto è interessante e sarebbe un peccato non condividerlo con i tuoi amici. Passa al lato oscuro delle notizie. Leggi le notizie di #DarthNewsSide 😉 Condividi il Tweet

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante ;)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.