Per sbloccare un iPhone non abbiamo bisogno dell’FBI – (video)

how-to-set-up-passcode-lock-on-iphone-6-649ed471f015cdb3ccaf86dbdb2498cc2

Nell’ultimo periodo, ha fatto molto discutere la richiesta ad Apple da parte delle autorità giuridiche americane di creare un modo per poter sbloccare gli iPhone (in caso di sicurezza), cercando di costringere la società ad andare contro quello che è un suo punto di forza (a suo modo di dire), cioè, la sicurezza e la protezione della privacy dei possessori di prodotti della Apple.

Molti hanno preso le parti dell’azienda americana (anche società concorrenti come la Microsoft), altri hanno spiegato che poter sbloccare un iPhone deve essere possibile se serve a proteggere la sicurezza nazionale (molte accuse sono arrivate da parte di Donald Trump, durante la sua campagna elettorale).

Tutto questo parlare di iPhone, passcode, sicurezza e petizioni pro o contro Apple sono state solo una perdita di tempo; infatti, è possibile entrare in un iPhone senza chiedere l’intervento dell’FBI. SocialStar in un video su youtube spiega come fare.

Ecco il procedimento:

  1. Tenere premuto il tasto centrale dell’iPhone per attivare l’assistente digitale Siri;
  2. Chiedere che ore sono a Siri;
  3. Quando Siri avrà indicato l’ora, cliccare sull’orologio per essere reindirizzati alla schermata delle impostazioni;
  4. Selezionare il timer;
  5. Cliccare su “Allo stop”;
  6. Selezionare “acquista più toni” (questo dovrebbe portarci all’interno dell’Apple Store;
  7. Cliccare nuovamente il tasto centrale.

Dopo questo procedimento ci ritroveremo sulla pagina delle App dell’iPhone, il quale risulta sbloccato, avendo in questo modo eluso la protezione data dal codice di accesso.

Ecco il video che mostra tutto il procedimento:

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)