Samsung Galaxy S8 avrà un display che occuperà il 90% della parte frontale

Samsung ha ottenuto buoni risultati con Galaxy S7, ma ha subito un duro colpo a causa del Galaxy Note 7. Ora sta lavorando al meglio per sviluppare il Samsung Galaxy S8, magari inserendo qualche caratteristica interessante.

Samsung non potrà assolutamente sbagliare con il Galaxy S8 che, molto probabilmente, verrà presentato durante il Mobile World Congress 2017. Il successo di questo device potrebbe risollevare gli utili dell’azienda, dopo le perdite causate dalle vicende del Samsung Galaxy Note 7.

Secondo alcuni rumor Samsung Galaxy S8 avrà un display che occuperà il 90% della parte frontale (più o meno come lo Xiaomi Mi Mix, che ha la parte frontale occupata dal 91,3% dal display). Queste voci sono state confermate da Park Won-Sang, un ingegnere a capo di Samsung Display, che ha confermato la produzione di display di questo tipo. Naturalmente non ha fatto riferimenti espliciti al prossimo Galaxy S8.

L’utilizzo di questo display andrebbe anche a confermare che Samsung vuole rinnovare il design del suo prossimo top di gamma, magari eliminando anche il tasto fisico ed inserendo il sensore di impronte digitali ad ultrasuoni sotto il display. Il display potrebbe essere un 4K e anche idrofobico, mentre il lettore di impronte potrebbe utilizzare questa tecnologia ad ultrasuoni come già fatto da Xiaomi con il Mi5s e come potrebbe fare anche Microsoft con il suo Surface Phone.

Queste sono solo alcune delle indiscrezioni che si sono già diffuse, ma altre ce ne saranno nel corso delle prossime settimane. Non ci resta che aspettare ancora qualche mese per scoprire quante di queste saranno confermate nel prodotto finale.

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)

Samsung Galaxy S8 avrà un display che occuperà il 90% della parte frontale

Samsung ha ottenuto buoni risultati con Galaxy S7, ma ha subito un duro colpo a causa del Galaxy Note 7. Ora sta lavorando al meglio per sviluppare il Samsung Galaxy S8, magari inserendo qualche caratteristica interessante.

Samsung non potrà assolutamente sbagliare con il Galaxy S8 che, molto probabilmente, verrà presentato durante il Mobile World Congress 2017. Il successo di questo device potrebbe risollevare gli utili dell’azienda, dopo le perdite causate dalle vicende del Samsung Galaxy Note 7.

Secondo alcuni rumor Samsung Galaxy S8 avrà un display che occuperà il 90% della parte frontale (più o meno come lo Xiaomi Mi Mix, che ha la parte frontale occupata dal 91,3% dal display). Queste voci sono state confermate da Park Won-Sang, un ingegnere a capo di Samsung Display, che ha confermato la produzione di display di questo tipo. Naturalmente non ha fatto riferimenti espliciti al prossimo Galaxy S8.

L’utilizzo di questo display andrebbe anche a confermare che Samsung vuole rinnovare il design del suo prossimo top di gamma, magari eliminando anche il tasto fisico ed inserendo il sensore di impronte digitali ad ultrasuoni sotto il display. Il display potrebbe essere un 4K e anche idrofobico, mentre il lettore di impronte potrebbe utilizzare questa tecnologia ad ultrasuoni come già fatto da Xiaomi con il Mi5s e come potrebbe fare anche Microsoft con il suo Surface Phone.

Queste sono solo alcune delle indiscrezioni che si sono già diffuse, ma altre ce ne saranno nel corso delle prossime settimane. Non ci resta che aspettare ancora qualche mese per scoprire quante di queste saranno confermate nel prodotto finale.

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)