Recensione Chereeki GT08: un piccolo smartphone da polso

Il protagonista di questa recensione è il Chereeki GT08, uno smartwatch che, grazie allo slot per la SIM, può essere utilizzato anche come smartphone. Non si tratta di un prodotto perfetto (anzi), ma può essere un gadget interessante.

Contenuto della confezione del Chereeki GT08

La confezione del Chereeki GT08 è realizzata in semplice cartone, con pochi dettagli presenti solo nella parte superiore. All’interno troviamo lo smartwatch, un cavo USB – micro USB per la ricarica ed un piccolo manuale utente (presente anche la lingua italiana).

ChereekiGT08-1

ChereekiGT08-2

ChereekiGT08-3

ChereekiGT08-4

ChereekiGT08-5

ChereekiGT08-6

ChereekiGT08-7

ChereekiGT08-8

ChereekiGT08-9

ChereekiGT08-10

ChereekiGT08-11

ChereekiGT08-12

ChereekiGT08-13

ChereekiGT08-14

ChereekiGT08-15

ChereekiGT08-16-1

Caratteristiche  e design del Chereeki GT08

A livello estetico il Chereeki GT08 segue all’incirca le linee dell’Apple Watch (ma ha dimensioni maggiori). Il quadrante ha una forma rettangolare e presenta un display da 1.54″ con risoluzione 240×240 pixel. Sul lato destro è presente un tasto fisico che serve per spegnere/accendere e per bloccare/sbloccare lo smartwatch. Sul lato sinistro sono presenti l’ingresso micro USB (coperto da un inserto in silicone), lo speaker ed il microfono. Frontalmente, sopra il display, è presente una fotocamera da 0.3 MP.

Nella parte posteriore è presente il fondello in plastica che nasconde la batteria (da 380 mAh), lo slot per la micro SIM e quello per la microSD.

La cassa dello smartwatch è realizzata in metallo.

Il cinturino è in silicone, con una trama abbastanza gradevole e non è removibile. L’aggancio è abbastanza saldo, ma con il passare del tempo potrebbe diventare meno affidabile.

Funzionalità del Chereeki GT08

Le funzionalità del GT08 sono elevate, anche se non tutte molto interessanti e ben funzionanti.

Una volta acceso lo smartwatch, dopo una fastidiosa musichetta nella fase di avvio, ci troveremo di fronte la schermata principale che mostra l’ora, la data, i due pulsanti software per poter effettuare una chiamata o scrivere un messaggio, la scritta menù e quella nomi che indica la rubrica (presente sia quella interna che quella BT collegata allo smartphone). Nella parte superiore, sui bordi, viene mostrato il livello di carica della batteria e se lo smartwatch è collegato tramite il Bluetooth.

Tramite il tasto laterale possiamo risvegliare il Chereeki GT08 per poter vedere l’ora (non è presente la funzionalità di risveglio tramite movimento del polso). Sono presenti tre diverse watch faces:

  • la prima mostra le tre classiche lancette, dei trattini per indicare le ore ed i minuti e la scritta Chereeki
  • la seconda è identica alla prima, ma al posto dei trattini per le ore sono presenti i numeri e non c’è la scritta Chereeki
  • la terza utilizza sempre i numeri per indicare le ore ed al centro sono presenti altri due piccoli quadranti che simulano quelli per il cronometro (sono presenti solo per un fattore estetico, ma non funzionano)

Insomma, la scelta è molto limitata.

Per passare da una watch face all’altra è sufficiente un tap sul display.

Per poter raggiungere la schermata principale bisogna effettuare uno swipe sulla watch face.

Le funzionalità presenti sul Chereeki GT08 sono le seguenti:

  • Chiamate e messaggi: tramite l’inserimento della SIM o attraverso il Bluetooth sfruttando lo smartphone collegato
  • Ricezione notifiche: collegando lo smartwatch allo smartphone si potranno visualizzare le notifiche ricevute
  • Calcolatrice
  • Calendario
  • Trova lo smartphone: premendo su un tasto, lo smartphone inizierà a squillare per poterlo rintracciare
  • Riproduttore musicale: inserendo la microSD si potranno ascoltare i brani in essa contenuti
  • Fotocamera: si potranno scattare delle foto utilizzando la fotocamera dello smartwatch (è richiesta la microSD)
  • Scatto da remoto: si potrà utilizzare lo smartwatch per effettuare scatti utilizzando la fotocamera dello smartphone (e controllando l’inquadratura dal display)
  • Registratore audio
  • Contapassi
  • Avviso di sedentarietà
  • Monitoraggio del sonno

Tra le funzionalità sono presenti anche le icone di Google Chrome, Facebook, Twitter e WhatsApp, ma tutte rimandano ad un browser proprietario che non funziona.

Le funzionalità presenti (per alcune è necessario scaricare l’app e per altre è richiesta la microSD), quindi, sono tante, ma in fondo nessuna funziona bene (o addirittura non funziona). Quello che funziona bene, invece, sono le chiamate ed i messaggi. Per quanto riguarda le chiamate, l’audio è buono sia in entrata che in uscita. I messaggi funzionano, ma è molto più comodo leggere quelli ricevuti e rispondere con una chiamata, perché scrivere con una tastiera così minuscola è un’impresa.

Disponibilità e prezzo del Chereeki GT08

Il Chereeki GT08 può essere acquistato su Amazon ad un prezzo di 19,99 euro.

Conclusioni

Come detto il Chereeki GT08 non è un prodotto perfetto, ma tutto sommato funziona bene ed il prezzo di vendita è comunque giustificato; infatti questo dispositivo consente di effettuare delle chiamate e sotto questo aspetto funziona bene. Inoltre il touch è veramente reattivo e non me lo sarei aspettato da un prodotto di questo tipo venduto a questo prezzo.

Tutte le altre funzionalità non sono perfette ed il display fa capire subito che abbiamo di fronte un prodotto low-cost (non tanto quando è acceso, ma quando è spento perché si nota lo stacco tra le cornici nere ed il display grigio).

A chi può interessare il Chereeki GT08? Di sicuro non a chi cerca uno smartwatch perché esistono valide alternative poco più costose (per esempio il vecchio Xiaomi Amazfit, rosso o nero, oppure anche la nuova versione), ma che possono garantire una migliore esperienza. Questo dispositivo può essere il gadget perfetto per chi, per esempio, spesso si trova in situazioni in cui non vuole portarsi dietro lo smartphone, ma vuole comunque avere con se un dispositivo con cui poter effettuare delle chiamate.

Ti è piaciuto questo articolo? Se la risposta è si, allora lascia un mi piace alla pagina Facebook di Darth News Side, seguimi su Twitter e su Instagram.

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)