Meizu M5: display HD da 5.2″, 3 GB di RAM e prezzo basso

Meizu presenta il successore di M3. Arriva Meizu M5: display HD da 5.2″, 3 GB di RAM e prezzo basso.

Il Meizu M5 ha una scocca in policarbonato, ma è stato utilizzato un processo di verniciatura a polvere perlescente che garantisce colori più lucenti. Questa maggiore lucentezza abbinata ai nuovi colori rendono questo smartphone molto piacevole alla vista.

 

Il design rimane invariato (ormai possiamo dire che è quello iconico di Meizu). Il SoC è il MediaTek MT6750 octa core da 1.5 GHz (lo stesso del Meizu M3), il display ha una diagonale da 5.2″ con risoluzione HD e vetro curvo 2.5D. Per quanto riguarda la memoria, il Meizu M5 viene proposta in una doppia configurazione: 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, oppure 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. La memoria interna, inoltre, è espandibile tramite microSD, ma bisogna rinunciare alla funzionalità dual Sim.

La fotocamera posteriore è un sensore da 13 megapixel f/2.2, autofocus PDAF e flash dual-color; quella frontale è un sensore da 5 megapixel f/2.0.

La batteria è un’unità da 3070 mAh, quindi, è stata incrementata del 10% rispetto a quella del Meizu M3 (che ha una batteria da 2870 mAh).

Meizu M5 ha come sistema operativo Android Marshmallow personalizzato con la Flyme o YunOS 5.1. Nella parte frontale è presente il classico tasto fisico centrale di Meizu con lettore di impronte digitali mTouch e con gesture mBack.

Meizu M5 sarà disponibile all’acquisto a breve nel solo mercato cinese in 4 colorazioni (Black, Champagne Gold, Blue, Mint Green) al prezzo di 699 Yuan (circa 99 euro) per la versione con 2 GB di memoria e 16 Gb di memoria interna,  mentre la versione con 3 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna costerà 899 Yuan (circa 124 euro).

Non è stato annunciato se questo dispositivo verrà venduto ufficialmente in Italia. Ma sicuramente potrà essere acquistato su siti come Gearbest e, se i prezzi non saranno troppo diversi da questi indicati, rappresenterà un vero affare.

 

[wysija_form id=”1″]

Lascia un commento e dimmi cosa pensi di questo articolo. Per me è importante :)